Hamilton: quanto valgono due titoli mondiali? Una McLaren LM F1

McLaren LM F1

Il paragone è azzardato, ma questo “regalo” ricorda un po’ gli accordi fra figli e genitori per incentivare l’andamento scolastico. Nel periodo più buio, infarcito da insufficienze e voglia latente, ecco la proposta del padre amorevole: termina l’anno con la media del distinto e ti compro il motorino. Ecco, da ora in poi anche Lewis Hamilton avrà il suo obiettivo da conquistare.

Ron Dennis, patron della McLaren, ha infatti promesso al talento britannico una rarissima McLaren LM F1 (solo cinque esemplari prodotti per un valore di oltre tre milioni di Euro) nel caso il pilota riesca a vincere almeno due titoli mondiali nei prossimi cinque anni, data di scadenza del contratto.

Hamilton, ovviante, ha dichiarato che tale bolide appare nei suoi sogni fin dai tredici anni, dal giorno in cui la vide per la prima volta. D’altro canto, Dennis ringrazia l’elasticità di tale accordo: altrimenti, scherza, “non avrei tempo per risparmiare”.

La McLaren LM F1, spinta dallo stesso V12 6,1 sviluppato dal reparto Motorsport di Bmw per la versione GTR da competizione, eroga 680 cavalli e 703 Nm di coppia: il peso di 1062 kg agevola le strabilianti prestazioni – 0-100km/h in 2,9 secondi e 362 km/h di velocità massima.

Via | Omniauto

  • shares
  • Mail
72 commenti Aggiorna
Ordina: