Ginevra 2008: Audi TT 2.0 TFSI quattro

Audi TT TFSI QuattroGrandi e piccole novità Audi a Ginevra. Oltre alla TTS, alla TT TDI Quattro, alla Q7 V12 TDI e alla R8 TDI Le Mans, la casa di Ingolstadt porterà a Ginevra un'altra novità, la TT 2.0 TFSI Quattro, che porterà i benefici della trazione integrale anche alla motorizzazione base a benzina della TT. Per gestire la trasmissione, Audi ha dotato la TT TFSI Quattro del cambio S-tronic (il nome che Audi dà al DSG).

Il motore 2.0 TFSI gode di grande fama, poichè dal 2005 al 2007 ha ricevuto il premio di "motore dell'anno", e deve il suo successo soprattutto all'mmediatezza con il quale risponde ai comandi dell'acceleratore e all'ottima erogazione.

Per darvi un po' di numeri, il 2.0 TFSI che equipaggerà la versione "quattro" della TT è un 4 cilindri di 1984cc in grado di fornire la potenza di 200CV. Il punto forte del motore è senza dubbio la coppia, che già da 1.800 g/min si fa sentire con ben 280Nm, che rimangono costanti nell'arco di erogazione fino a 5.000 g/min. La velocità massima raggiungibile dal coupè tedesco è di 238 km/h (235 nel caso della roadster) e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi, per la coupè, mentre la Roadster impiega due decimi in più.

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: