E arrivò anche la Audi TT TDI Quattro

Audi TT TDI Quattro

Le voci giravano da tempo ed ora è ufficiale: sarà presentata a Ginevra la Audi TT TDI Quattro.

La piccola coupè di Ingolstadt sarà dotata del motore 2,0 litri common-rail da 170 cavalli in arrivo anche sulla nuova Audi A4, con una coppia motrice di 350 Nm. Bassissimi, ovviamente, i consumi: 5,3 litri/100 chilometri per la TT Coupè e 5,5 litri/100 km per la TT Roadster e sopratutto omologazione Euro 5, con 140 g/km di emissioni di CO2 (145 per la roadster). Forse sarebbe stato opportuno far debuttare sulla TT il nuovo 2.0 TDI da 204 cv di cui si parla da tempo, ma probabilmente questo avrebbe allungato i tempi di commercializzazione. Peccato.

Le prestazioni sono rispettabili ma non entusiasmanti: 7,5 secondi da 0-100 km/h (7,7 s per la roadster) e una velocità massima di 226 km/h (223 km/h per la roadster). Il cambio è un manuale a 6 marce e la trazione è integrale, con ripartizione dell'85% all'anteriore e possibilità di gestire elettronicamente la coppia fino al 100% su un unico asse. Trattandosi di una Quattro con motore trasversale e sistema Haldex, non si è potuto infatti ricorrere agli ultimi sistemi adottati sulle altre vetture dei quattro anelli, con ripartizione del 60% al posteriore e maggiore propensione all'handling.

Audi TT TDI Quattro
Audi TT TDI Quattro
Audi TT TDI Quattro

Audi ha cercato anche di mantenere sotto controllo il peso totale della TT Tdi, infatti la coupè segna 1370 kg sulla bilancia, mentre la roadster raggiunge i 1415kg. Per avere un riferimento, la TFSI a trazione anteriore pesa 1260kg, mentre la 3.2 Quattro coupè tocca già i 1410kg.

L'assetto ottimizzato per la nuova distribuzione dei pesi può contare su cerchi in alluminio da 16" e gommatura 205/55 16", con cerchi da 17" e 18" in opzione, oltre all'impianto ESP e sopratutto è prevista la possibilità di montare il sistema Magnetic Ride per il controllo elettronico delle sospensioni.

Gli allestimenti previsti per la Tdi comprendono le modanature in alluminio, il volante sportivo in pelle nappa, il climatizzatore elettronico e l'impianto hi-fi chorus, mentre come optional sono disponibili tutti gli accessori già noti sulle altre versioni come i fari allo xeno adattivi e l'impianto multimediale MMI con navigazione satellitare.

  • shares
  • Mail
164 commenti Aggiorna
Ordina: