Hyundai i10: in Italia da 9590 €

Hyundai i10 al MotorShow 2007

Dopo l'anteprima mondiale al Motorshow di Bologna, scopriamo nuovi dettagli sulla Hyundai i10, nuova utilitaria erede della Atos, nata per lottare nel segmento A e far salire le quote di Hyundai sul mercato Europeo. Due le motorizzazioni disponibili: il 1.1 benzina 4 cilindri ha 66 Cv a 5500 giri ed una coppia di 99Nm a 2900 giri, raggiunge i 151 km/h ed accelera da 0 a 100km/h in 15,6 secondi, a fronte di un consumo medio di 5,0 l/100km. L'alternativa è un interessante 3 cilindri turbo diesel common rail 1,1 litri da 75Cv e 153Nm di coppia a 1900 giri, che raggiunge i 163 km/h, accelera da 0 a 100km/h in 15,8 secondi e consuma in media 4,3 l/100km, con punte dichiarate di 3,8 l/100km nell'extraurbano.

Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007

La i10 è lunga 3,56 metri e pesa 925kg nella versione benzina e 1040 kg in quella a gasolio con emissioni di CO2 molto simili, 119 g/km per la benzina e 114 g/km per la diesel, ma al momento non è previsto il filtro antiparticolato. Prossimamente arriverà un 1.2 benzina da 75Cv. In vendita già dal mese di Marzo, la versione base 1.1 partirà da 9590 € e le previsioni di mercato parlano del 60% di preferenze per il pubblico femminile. Per tutte le versioni ABS ed ESP e fino a 4 Airbag in base agli allestimenti.

Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007

Via | Autolinknews.com

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: