Australia: biocarburante dagli scarti di banana

Sono molti i modi di ottenere metano dalla fermentazione dei vegetali, non ultimo la digestione, come tutti sanno. Growcom, una delle maggiori organizzazioni di agricoltura australiane costruirà presto uno stabilimento in grado di ottenere metano dagli scarti delle banane, per poterlo poi usare nelle auto che vanno a gas naturale.

Il processo che si svolge all'interno dello stabilimento, già lungamente sperimentato e ormai pronto a passare alla fase commerciale, consiste nell'imitazione chimica della digestione in condizioni anaerobiche.

Keith Noble, project manager di Growcom ha dichiarato a riguardo: "Uno dei principi base del progetto è stato la reperibilità locale delle fonti e la facilità di apprendimento, per renderlo accessibile a chiunque. Il sistema è inoltre facilmente integrabile con le altre colture, con le quali non interferisce. Se ci sarà un futuro per queste attrezzature, magari più compatte in modo che possano essere usate sul luogo di produzione, dovranno essere semplici da usare."

Via | AutoblogGreen

  • shares
  • Mail
83 commenti Aggiorna
Ordina: