Ford Europe: +60% del Flexyfuel nel 2007

Ford Logo Hanno di che essere soddisfatti al quartier generale di Ford Europe: l'etanolo prende piede e la gamma Flexyfuel dell'ovale blu va a gonfie vele: nel 2007 l'aumento delle vendite rispetto all'anno precedente è stato del 60%, con un totale di 17.500 esemplari immatricolati.

Ma è tutta la divisione europea che va alla grande: la crescita rispetto al 2006 è stata del 5,4% e ha portato il volume totale delle vendite a 1.833.600 unità. Insomma, se la casa madre zoppica, il Vecchio Continente gli fa da bastone.

Ford ha venduto in Svezia (paese in testa insieme alla Francia per la diffusione dell'E85, ndr) da sette anni a questa parte 45.000 veicoli a biocarburante e le prospettive per il futuro sono al rialzo: arriveranno infatti entro tre o quattro mesi le versioni Flexyfuel di Mondeo, S-Max e Galaxy, che andranno a dare man forte a Focus e C-Max.

La gamma Flexyfuel è disponibile in 16 paesi, tra cui il nostro, ma l'ostacolo più grande alla diffusione di questi veicoli rimane la scarsità di stazioni di rifornimento: basti pensare che nella sola Svezia sono già più di mille, mentre nelle rimanenti nazioni appena 375. Ma la situazione sta velocemente cambiando ed anche i costruttori presto o tardi dovranno fare i conti con questa realtà in grande sviluppo.

Via| GreenCarCongress

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: