Secondo modello Bugatti: oltre il milione

Bugatti Veyron

Può sembrare paradossale, ma in un prossimo futuro la Veyron verrà considerata alla stregua del modello d’accesso alla gamma Bugatti: non foss’altro perché il costruttore franco-tedesco avrebbe in programma una nuova vettura, ancora più esclusiva. E ovviamente più cara.

Julius Kruta, dirigente del marchio di Molsheim, ha infatti ribadito come “l’aspetto economico sia assolutamente secondario, sia per noi che per i numerosi clienti. Pertanto, i nostri piani per il futuro ci spingono dritti verso la progettazione di un modello ancora più elitario della Veyron”, la quale viene definita come “una netta dimostrazione di superiorità del gruppo Volkswagen”.

A quanto pare la sete di potere va a braccetto con la modestia, anche perché la Projekt Lydia non avrebbe altra finalità se non quella di polverizzare i record. Oltre ai libretti degli assegni.

Via | Motorauthority

  • shares
  • Mail
152 commenti Aggiorna
Ordina: