Mercedes: la produzione della CLS verrà affidata a terzi?

Mercedes CLS my2008

Porsche lo ha fatto con Boxster e Cayman, affidandone l'assemblaggio alla finlandese Valmet, BMW con X3 (e fra poco ripeterà l'operazione con X1 e Mini SUV) commissionando la produzione agli austriaci di Magna-Steyr, Karmann, assembla spesso e volentieri le cabriolet marchiate Volkswagen: si fa sempre più folto il plotone dei costruttori tedeschi che assegnano la produzione di alcuni modelli all'esterno.

Anche Mercedes ora sembra decisa ad intraprendere la stessa strada con la CLS, capostipite delle berline-coupè recentemente ristilizzata, che potrebbe nascere proprio dalle linee di Magna-Steyr o da quelle di Karmann.

La remora che per ora frena i vertici della Stella è il rischio di un calo della qualità: Rainer Schmueckle, membro del cda del marchio, ha rivelato che entro i prossimi sei mesi verrà presa la decisione definitiva.

Mercedes CLS my2008 Mercedes CLS my2008 Mercedes CLS my2008

Un'eventuale scelta in favore degli stabilimenti tedeschi, significherebbe molto per aziende medio-piccole come Karmann, che non navigano in buone acque, soprattutto per la grande convenienza che presto i costruttori troveranno nel produrre nei paesi emergenti, come l'India (nel caso di Audi) e la Cina (nel caso di BMW).

Via | MotorAuthority

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: