Camera Car: in pista con la Nissan GT-R

Queste immagini sono tratte dalla prova concessa ai giornalisti, convocati per la presentazione della Nissan GT-R in Giappone. Il tester sfrutta i 480Cv della GT-R senza apparente fatica: pochissime correzioni di sterzo, qualche accenno di rassicurante sottosterzo, potenza ad ogni regime e cambiate fulminee danno la misura di quanto sia sofisticata la tecnologia che governa

di Ruggeri

Queste immagini sono tratte dalla prova concessa ai giornalisti, convocati per la presentazione della Nissan GT-R in Giappone. Il tester sfrutta i 480Cv della GT-R senza apparente fatica: pochissime correzioni di sterzo, qualche accenno di rassicurante sottosterzo, potenza ad ogni regime e cambiate fulminee danno la misura di quanto sia sofisticata la tecnologia che governa questa supercar Giapponese.

Nissan GT-R - esterno
Nissan GT-R - esterno
Nissan GT-R - esterno

L’effetto Playstation è assicurato, sembra persino troppo facile andare forte mentre la macchina si occupa di scaricare la potenza a terra, cambiare ed evitare inutili sbandate. Che sia per questo che alcuni giornalisti ne parlano già come una Gran Turismo troppo “educata” ? Del resto queste impressioni erano già emerse osservando il giro record in 7.38″ al Nurburgring, che pare aver fatto passare notti insonni a diversi uomini Porsche !

Grazie a THESTIG per la segnalazione

Ultime notizie su Coupè

Il termine francese ‘coupé’ viene utilizzato per descrivere una vettura d’impostazione sportiva, a due porte, meno funzionale rispetto alla berlina da cui solitamente trae origine. Una coupé – dal verbo couper, ovvero [...]

Tutto su Coupè →