Siri Eyes Free: arriva su Honda Accord, Acura RDX e ILX

Nuovo “colpaccio” per Apple ed il suo iPhone: dopo essere stato integrato su Mercedes Classe E (ed in primavera su tutti i modello con Comand Online), il dispositivo di comando vocale “Siri Eyes Free”, sarà presto disponibile anche su Honda Accord e sulle lussuose Acura RDX e ILX.

Nuovo “colpaccio” per gli utenti iPhone: come ci dicono da Melablog, il dispositivo di comando vocale “Siri Eyes Free”, sarà presto disponibile anche su Honda Accord e sulle lussuose Acura RDX e ILX, dopo essere stato integrato su Mercedes Classe E come abbiamo visto anche questa mattina.

Lo ha annunciato la stessa Honda: nel 2013 inizierà ad essere introdotto sui suoi veicoli il supporto per l’estensione di Siri “Eyes Free”. Sarà quindi possibile usare Siri mantenendo gli occhi fissati sulla strada. Requisiti minimi? Possedere un iPhone 4s con iOS 6.

Sembra che la diffusione di questa tecnologia possano presto trovare posto anche sulle auto di Hyundai che, al CES 2013 (Consumer Electronics Show), aveva annunciato la sua intenzione di includere il supporto a Eyes Free nei suoi futuri sistemi di infotainment.7. “Eyes Free” sarà comunque presto compatibile anche con vetture Audi, BMW, Chrysler, General Motors, Jaguar, Land Rover e Toyota, tutti già a lavoro per integrare il sistema a bordo.

Con i comandi vocali di Siri integrati nel sistema di infotainment dell’auto, il guidatore potrà vedere la risposta di iOS direttamente sul pannello di navigazione. Ciò permetterà inoltre di impartire ad IPhone comando per effettuare chiamate, ascoltare musica ed interagire con i social network come Twitter e Facebook, oltre ad effettuare ricerche sul Web.Sarà inoltre possibile visualizzare le informazioni sul meteo e la borsa, memorizzare appuntamenti o dettare degli iMessage all’iPhone.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →