Mercedes E 63 AMG: la berlina e la wagon in video

Mercedes ha diramato un nuovo video ufficiale delle ultime nate di casa AMG: la Mercedes E 63 AMG e la Mercedes E 63 AMG Wagon. Appena rinnovata nelle forme e nei contenuti, la nuova Mercedes Classe E si propone nell'inedita variante AMG a trazione integrale e nella potentissima versione S AMG, inserita a listino per sostituire il precedente kit Performance che caratterizzava la vettura aumentando la potenza del propulsore, migliorando le sospensioni ed aggiornando l'impianto frenante.

Rispetto alla precedente generazione della berlina, la Mercedes E 63 AMG 2013 ripropone la medesima cubatura del propulsore, che viene però aggiornato per produrre una potenza massima di 557 cavalli a 5.500 giri e 720 Nm di coppia massima erogati con continuità tra i 1750 ed i 5.250 giri al minuto. La Mercedes E 63 AMG 4Matic S presenta una potenza di ben 585 cavalli a 5.500 giri e la coppia massima viene incrementata fino a 800 Nm, espressi tra i 1.750 ed i 5.00 giri al minuto. Nella versione berlina, la Mercedes E 63 AMG scatta da 0 a 10 km/h in 4.2 secondi, che scendono a 3.7 secondi se si opta per la trazione integrale.

La Mercedes E 63 AMG 4Matic S, grazie al surplus di potenza, è in grado di coprire lo 0-100 km/h in 3.6 secondi, 3.7 per la versione Station Wagon. Entrambe le versioni della Mercedes E 63 AMG sono autolimitate a 250 km/h e presentano un'estetica molto simile, che le diversifica dal resto della gamma per via dei particolari in carbonio e per i paraurti sportivi. La trasmissione è gestita dal cambio automatico a doppia frizione AMG Speedshift MCT a sette marce: il guidatore può scegliere tra quattro diverse modalità di funzionamento che regolano, dalla più comoda, alla più sportiva, la risposta di cambio, sterzo, acceleratore e propulsore, così da avere una guidabilità diversa a seconda della situazione.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: