McLaren P1: le prime foto spia della vettura definitiva

Prosegue lo sviluppo su strada della McLaren P1


L’aspetto stilistico della McLaren P1 è ormai definito. Lo confermano queste immagini e lo conferma McLaren stessa, autrice degli scatti con soggetto un esemplare ancora avvolto da un’abbondante camuffatura. La presenza di elementi protettivi non deve comunque ingannare. La McLaren P1 verrà esposta in forma ufficiale durante il salone di Ginevra (7-17 marzo) ed è ormai definitiva in tutti i suoi componenti, che a loro volta traggono origine dal prototipo: Autocar scrive infatti che la P1 deriva per il 95% dalla concept car esposta durante lo scorso salone di Parigi.

Quel 5% di discrepanza è rappresentato dallo spoiler e dall’intera sezione posteriore, disegnati per ottemperare ai prevedibili obblighi di natura aerodinamica. L’attenzione rivolta alla guidabilità esprime la reale ‘mission’ della vettura. McLaren non vuole infatti lanciare la berlinetta più veloce o potente in commercio, ma come lei stessa ha dichiarato vuole introdurre la “the best driver’s car in the world”. Questa ambizione verrà soddisfatta da una telaistica particolarmente affilata e dalla nuova piattaforma ibrida, composta dal V8 biturbo con cilindrata di 3.8 litri e da un modulo ibrido con sistema simil-KERS.

Il corpo vettura sarà poi realizzato in fibra di carbonio ed alcuni particolari verranno costruiti in titanio, mentre il peso complessivo non oltrepasserà i 1.300 chili. La McLaren P1 sarà costruita in 500 esemplari.



I Video di Autoblog

Ultime notizie su Salone di Ginevra

Il salone di Ginevra è una delle tre principali rassegne europee dedicate al settore delle quattro ruote, l’unica a cadenza annuale: le esposizioni di Parigi e Francoforte – il primo ad inizio ottobre, il secondo a metà s [...]

Tutto su Salone di Ginevra →