Fiat Bravo Cross: l'ipotesi di auto, motor und sport

fiat Bravo Cross

Le ipotesi di stile che vi riportiamo qui provengono dalla rivista tedesca auto, motor und sport, ma per la verità sono le stesse pubblicate in anteprima da Quattroruote nel fascicolo di novembre.

Come vedete, si tratta di una probabile versione crossover della Fiat Bravo, che andrebbe a inserirsi fra un paio d'anni nella lotta tra le varie Qashqai -che pare la rivale d'elezione-, Tiguan e RAV4, puntando su una gamma mista, composta da versioni sia a trazione integrale che a trazione anteriore.

Carrozzeria rialzata e fascioni paracolpi bene in evidenza sono sufficienti a conferire alla Fiat Bravo Cross quel piglio avventuroso che tanto successo sta riscuotendo presso settori sempre più ampi della clientela. Al contrario della Sedici, che sfrutta componentistica di origine esterna, la Bravo Cross sarà costruita attingendo al bagaglio tecnologico disponibile a Torino.

Fiat Bravo Cross

Il sistema di trazione integrale, rivela auto motor und sport, sarà quello della Lancia Delta, che secondo i tedeschi arriverà anche con le quattro ruote motrici. E i motori? Tutti Euro 5 e all'avanguardia: nel cofano troveranno posto i 1.4 e 1.8 turbo Multiair a benzina ed i diesel Multijet 1.6 e 2.0, nonchè il potente TST da 190 CV.

  • shares
  • Mail
64 commenti Aggiorna
Ordina: