Guida più aggressiva ascoltando musica hip-hop e rock?

Stando a Wikipedia, la prima autoradio della storia fu la Motorola 5T71 del 1930, mentre in Europa venne introdotta nel 1932 da Blaupunkt su una Studebaker. Di "strada" l'autoradio ne ha fatta tanta, ma le polemiche rimangono all'ordine del giorno. Secondo una recente ricerca inglese alcuni generi musicali possono influenzare, alcuni negativamente, lo stile di guida delle persone al volante. Il sito inglese Confused.com ha reso note le modalità dell'esperimento e la lista della 10 canzoni più pericolose da ascoltare durante la guida. La ricerca ha rivelato che alcuni brani ascoltati durante la guida possono influenzare l'automobilista rendendo la guida aggressiva e pericolosa.

L'esperimento è stato effettuato su un campione di quattro uomini e quattro donne che hanno guidato l'automobile per circa 500 miglia (circa 800 km). La prima metà del viaggio, 250 miglia (circa 400 km), è avvenuta in silenzio senza ascoltare musica, le restanti 250 miglia è avvenuta invece ascoltando musica. Il rilevamento è stato effettuato utilizzando una App per smartphone che ha monitorato lo stile di guida registrando la velocità, l'accelerazione e la frenata al variare del sottofondo musicale.

Secondo i ricercatori, diversi tipi di musica possono influenzare lo stile di guida degli automobilisti. Durante la prova, una donna che ha ascoltato musica hip-hop ha guidato in modo molto più aggressivo rispetto a qualsiasi altro partecipante con accelerazioni più repentine e frenate all'ultimo momento. Un brano rock invece sarebbe stata la causa della velocità sostenuta tenuta da un partecipante uomo. L'esperimento ha infine dimostrato che ascoltando musica classica la guida è molto più rilassata e tranquilla.

Qual è la canzone più pericolosa? Secondo il sito britannico pare che la canzone più pericolosa di tutte è "Hey Mama" dei The Black Eyed Peas, singolo di successo del 2004 estratto dal loro terzo album "Elephunk". Il testo della canzone non parla certo di amore ma da qui a pensare che possa rendere di cattivo umore ed influenzare la guida credo ce ne passa. Il secondo brano più pericoloso è risultato "Dead on Arrival" dei Fall Out Boy poi Paper Planes di M.I.A.

Top 10 brani più pericolosi
1. Hey Mama – The Black Eyed Peas
2. Dead on Arrival – Fall Out Boy
3. Paper Planes – M.I.A
4. Walkie Talkie Man – Steriogram
5. Paradise City - Guns N’ Roses
6. How You Remind Me – Nickelback
7. Hit the Road, Jack – Ray Charles
8. Get Rhythm – Johnny Cash
9. Heartless – Kanye West
10. Young, Wild and Free – Snoop Dogg & Wiz Khalifa (feat. Bruno Mars)

Sarà vero o sono tutte balle? Abbiamo fatto uno squillo al nostro amico Ringo, che di rock se ne intende, direttore artistico di Virgin Radio.

Secondo te può essere vero che la musica rock influenza negativamente la guida?

"Influenza si ma non in modo negativo, ascoltare del buon rock ti carica ed è normale! Guarda i piloti di Superbike o Formula 1, son sempre con le cuffie prima delle gare per caricarsi! Chiaro che da energia.. cosa vuoi ascoltare altrimenti, i lenti????"

Cosa ascolti durante un viaggio in auto?

"Ascolto i miei cd personali, da Elvis a Ramones, ma sempre del passato... non riesco a sentir cose nuove in auto..."

Le tue top10 canzoni rock che non possono mai mancare nell'iPod?

"The Byrds (turn turn turn), The Doors (love me two times), Ramones (bonzo goes to Bitburg), The Cramps (native and restless), Gary Numan (are friends electrics), Killing Joke (love like blod), The Hollies (long cool woman in a blackdress), Iggy Pop(candy), Johnny Cash (folsom prison blues), Billy Idol (L.A. woman), Dick Dale (misirlou). Bastano?
Chiudo dicendo che The Black Eyes Peas non son Rock ...quindi in UK se guidano come pensano sia il rock... siamo finiti... :)"

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: