Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013

Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013

Al Salone di Detroit 2013 le luci dello stand Bentley sono puntate sulla splendida e velocissima Continental GT Speed Convertible, ultima evoluzione dell’elegante cabriolet inglese: vi ricordiamo che la vettura è spinta dal motore W12 da 625 cv ed 800 Nm di coppia motrice tra 2.000 e 5.000 giri.

Esso è abbinato alla trasmissione ad otto marce. Questa unità è stata anche migliorata del 15% in termini di autonomia, di efficienza e di pulizia. L’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede 4,4 secondi mentre la velocità massima è di 325 km/h.

Meno sportiva ma non per questo meno affascinante la Mulsanne, la maxi ammiraglia da 5,57 metri di lunghezza spinta dal V8 6.75 con doppio turbocompressore, accreditato di 512 CV a 4.200 giri/minuto e 1.020 Nm di coppia a 1.750 giri/minuto. Accelera da 0 a 100 km/h in 5.3 secondi, copre lo 0-160 km/h in 11.5 secondi e raggiunge la velocità massima di 296 km/h.

Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013
Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013
Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013
Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013
Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013
Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013
Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013
Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013

Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013
Bentley Continental GT Speed Convertible - Salone di Detroit 2013

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: