Opel: debutta il 1.6 CDTI ECOTEC

Opel_1.6_cdti_ecotec

L’attuale propulsore Opel con alimentazione a gasolio e cilindrata di 1.7 litri verrà presto sostituito da un più moderno e tecnologico quattro cilindri da 1.598 cc, denominato 1.6 CDTI ECOTEC e secondo esempio di downsizing dopo il recente 1.6 SIDI con alimentazione a benzina. Il nuovo 1.6 diesel rispetta le norme anti-inquinamento Euro 6 e prevede il controllo della combustione “closed-loop” ed il monoblocco in alluminio. Opel ne rimarca inoltre “l’eccellente silenziosità, le prestazioni brillanti ed i consumi ridotti”.

Il 1.6 CDTI sarà disponibile in vari ‘tagli’ di potenza e sostituirà su alcuni modelli anche il più muscoloso 2.0 litri, in virtù dei 136 CV e 320 Nm erogati dalla variante standard. I consumi saranno invece inferiori del 10% rispetto al 2.0 litri di pari potenza. Il 1.6 diesel è stato progettato da una squadra internazione di ingegneri a Torino, Ruesselsheim e negli Stati Uniti. Sarà prodotto nell’impianto ungherese di Szentgotthárd, comune al 1.6 SIDI ECOTEC.

Quest’ultimo debutterà sulla Cascada ed appartiene alla famiglia nota come SIDI (Spark Ignition Direct Injection) Ecotec. Ha basamento in alluminio e garantisce prestazioni superiori rispetto all’odierno 1.6, tanto nei valori velocistici quanto nei consumi e nell’economia d’utilizzo. Verrà proposto in due versioni: la Eco Turbo da 170 CV/280 Nm e la Performance Turbo da 200 CV/286 Nm. Sarà disponibile da inizio 2013.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: