Fiat 500 da polso

Per chi non vuole mai abbandonare la propria Fiat 500, neppure dopo averla parcheggiata, ecco arrivare un gadget ad hoc: l’orologio Locman Fiat 500 è firmato da Roberto Giolito (designer della nuova 500 e ora responsabile del design Fiat) e ripropone i tratti stilistici della strumentazione della nuova city car torinese.La cassa è rotonda in

di Ruggeri

Per chi non vuole mai abbandonare la propria Fiat 500, neppure dopo averla parcheggiata, ecco arrivare un gadget ad hoc: l’orologio Locman Fiat 500 è firmato da Roberto Giolito (designer della nuova 500 e ora responsabile del design Fiat) e ripropone i tratti stilistici della strumentazione della nuova city car torinese.

La cassa è rotonda in acciaio, il vetro minerale bombato e il quadrante riprende la grafica del tachimetro contachilometri presente nel cruscotto di Fiat 500, con scala tachimetrica e le sfere, a bastone bianco/rosso, che richiamano le forme e i colori della lancetta del tachimetro.

Il logo della 500 è in rosso al 6, mentre la vista laterale, con la corona sovrastata dal marchio Fiat e i due pulsanti cronografici, ricorda graficamente la calandra “baffuta” della 500 storica e di quella nuova.

A muovere questa speciale realizzazione dell’italiana Locman è un movimento analogico-digitale che tramite successive pressioni della corona, visualizzate nella parte centrale del quadrante tre fusi orari, il datario, il numero della settimana, l’allarme, il cronografo e il tachimetro.
L’orologio sarà disponibile nelle gioiellerie a partire dal 1° dicembre in una prima edizione, numerata e limitata, di 500 esemplari.

Orologio Locman Fiat 500

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →