Aggiornamenti sulla Volkswagen New Beetle: arriverà nel 2010?

new beetle cabrio

L'immagine che vi mostriamo oggi è stata elaborata dalla redazione di WindingRoad dopo un colloquio con Walter De'Silva, che avrebbe anticipato le linee del prossimo New Beetle, atteso per il 2010 (e non per il 2012 come diceva auto, motor und sport).

Il modello che sostituirà l'attuale Maggiolone, verrà prodotto a Puebla in Messico proprio come il predecessore, ed avrà un look che richiama gran parte delle linee dell'auto attuale. Allo stesso modo poi, il pianale di partenza sarà quello della Golf (chiaramente si tratterà della sesta serie).

Con la crescita delle dimensioni esterne della Golf VI, anche la New Beetle vedrà un aumento in lunghezza, che andrà tutto a beneficio del passo e, di conseguenza dell'abitabilità. Scordatevi delle difficoltà che avevano i passeggeri posteriori, soprattutto i più alti a sistemarsi comodamente: la parte posteriore del padiglione non costringerà più a nessun contorsionismo da circo. Anche l'ingombro interno dei passaruota posteriori è stato ridotto per dare più spazio in larghezza. Anche il bagagliaio infine, sarà degno di questo nome. Insomma: più auto e meno giocattolo.

New Beetle cabrio

Questo discorso può essere applicato anche alla variante cabrio, che sarà presentata nel 2011: il bagagliaio sarà più capiente anche a capote aperta grazie ad un nuovo sistema di apertura della capote.

Per quanto riguarda lo stile degli esterni, se volete la New Beetle 2010 sarà ancora più fedele all'originale per alcuni dettagli come per esempio la nervatura sul cofano.

Le novità non finiscono qui perchè stavolta VW vuole dare anche un tocco di pepe in più al New Beetle, inserendo in gamma il DSG e puntando su due versioni spinte: una GTI ed una R (32? 36?) probabilmente abbinata alla trazione integrale 4Motion.

Ma la vera notizia è la famiglia di modelli che prenderà le mosse dalla "base": sono allo studio una cinque porte, una station wagon, un pick up ed un tetto in tela ripiegabile come quello che vedete nell'immagine. In sostanza Volkswagen tenterà di ripetere quanto fatto da BMW sulla attuale Mini, sviluppando una intera nuova famiglia di auto partendo da quello che originariamente doveva essere solo un modello retrò.

  • shares
  • Mail
80 commenti Aggiorna
Ordina: