Mini Countryman: il video teaser del backflip

Mini ha rilasciato un video teaser dello spettacolare stunt che ha realizzato utilizzando una Mini Countryman. Il pilota francese Guerlain Chicherit ha realizzato un backflip, ovvero un avvitamento su sé stesso di 360 gradi, con una Mini Countryman John Cooper Works appositamente modificata per questa impresa. Nel deposito di container dove è stata girata la scena, i tecnici che si sono occupati dell'organizzazione di questo stunt hanno posizionato una particolare rampa che ha permesso alla Mini di spiccare il volo iniziando la manovra del backflip. Purtroppo il video teaser mostra solo le fasi iniziali del salto, rimandando l'atterraggio al vido ufficiale che Mini diramerà tra qualche giorno.

La Mini Countryman John Cooper Works protagonista del video è stata pesantemente modificata per poter completare in sicurezza il salto. Il telaio della vettura è stato completamente cambiato per poter sistemare una struttura di sospensioni più vicina a quelle di un Monster Truck rispetto all'assetto di un'auto stradale. Gli ammortizzatori presentano una corsa elevata per poter frenare l'impatto al momento della discesa ed all'interno dell'abitacolo è stata sistemata una roll cage protettiva con dei sedili da corsa e numerosi accessori particolari come il cruscotto digitale.

Nella sua versione stradale la Mini Countryman John Cooper Works è mossa da un quattro cilindri 1.6 litri turbo capace di 218 cavalli e 280 Nm. In accoppiata alla trazione integrale ALL4, la Mini Countryman John Cooper Works scatta da 0 a 100 in sette secondi netti toccando una velocità massima di 225 chilometri orari. In vendita con prezzi a partire da 36.150 euro, la Mini Countryman JCW consuma 7.4 litri di benzina ogni 100 chilometri, emettendo 172 grammi di CO2 per ogni chilometro percorso.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: