Toyota Furia Concept: il video teaser

Toyota ha rilasciato un nuovo video teaser in cui annuncia l'arrivo della Toyota Furia, una nuova concept car che debutterà al Salone di Detroit 2013. Pochi i particolari della vettura che si possono intravedere dal filmato, il disegno interno dei fanali anteriori e posteriori, parte del posteriore con il piccolo alettoncino in carbonio, le maniglie delle portiere e la silhouette dell'auto in controluce. Dal poco che si riesce ad evincere dal video, la vettura sarà una tre volumi dal look abbastanza sportivo ed accattivante, moderno e fuori dagli attuali schemi del marchio Toyota. Non è ancora chiaro se la Toyota Furia sostituirà un modello attualmente presente nella gamma del marchio giapponese, oppure se introdurrà una vettura inedita di dimensioni medio-grandi.

Al Naias di Detroit sarà quindi svelato in anteprima mondiale questo inedito concept. Tuttavia Toyota non ha comunicato nulla a riguardo, limitandosi a descrivere la Toyota Furia Concept come un nuovo eccitante concept di berlina tre volumi. Spazio alla speculazione quindi, con qualcuno che afferma che la nuova concept di Toyota darà vita ad un modello puramente elettrico ed altri che vedono nel futuro di questo prototipo l'utilizzo di una piattaforma ibrida derivata da quelle del marchio Lexus. Questa seconda soluzione sembra la più plausibile, oltre ovviamente all'utilizzo di una piattaforma puramente termica vista la presenza di un terminale di scarico all'interno del video teaser.

L'aspetto della nuova Toyota Furia Concept sarà pesantemente influenzato dalla fanaleria che, sia all'anteriore, sia al posteriore, propone un design futuristico con strisce led che tagliano la lunghezza dei fari posteriori creando degli indicatori di svolta. Un particolare design a nido d'ape caratterizzerà invece i proiettori anteriori della nuova berlina che probabilmente, come giusto per una show car, avranno un impatto più scenico che funzionale. Infine la nuova Toyota Furia Concept farà larghissimo uso della fibra di carbonio che, oltre ad essere proposta su particolari come l'alettoncino posteriore, comporrà anche i paraurti e probabilmente anche altre parti della carrozzeria oltre che degli interni.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: