Peugeot: wallbox inclusa nell'offerta per i clienti delle elettrificate

Due nuovi pacchetti inclusi nell'offerta: Home con la Wallbox o Street con la Card di Enel X


Grazie agli incentivi statali entrati in vigore per far ripartire l’industria automobilistica a seguito della crisi legata alla pandemia, Peugeot è stata una delle Case automobilistiche europee che maggiormente hanno giovato degli aiuti. Il che ha permesso al marchio del leone di accaparrarsi un’importante quota di mercato dell’8% per i veicoli elettrici con la spina.


Il marchio francese approfitta di questa ondata positiva e annuncia di offrire gratuitamente ai clienti la wallbox o la card di Enel X per poter sfruttare al meglio le caratteristiche delle vetture 100% elettriche o plug-in hybrid.

Due pacchetti: Home e Street


Nello specifico si tratta di due soluzioni alternative che vanno a soddisfare le diverse esigenze di clienti. Una è rappresentata dal pacchetto Home con Wallbox per chi dispone di un luogo privato dove poter ricaricare l’auto (l’installazione è compresa nel prezzo). L’altra è il Pacchetto Street, per chi desidera appoggiarsi alla rete di ricarica pubblica di Enel X. In quest’ultimo caso, si può usufruire di una card a scalare con 1350 kW che, nel caso di una e-208 od e-2008, corrispondono a circa 9.000 km.


Nel pacchetto Home è compresa la Juice Box Enel X da 3,7 kW, ma il cliente può scegliere anche di fare l’upgrade alla versione da 7,4 con un sovrapprezzo di appena 200 euro.

  • shares
  • Mail