Nuova Audi SQ2: tutte le caratteristiche del restyling

Ecco la rinnovata Audi SQ2, in arrivo sul mercato italiano entro la primavera del 2021 ed equipaggiata con il motore a benzina 2.0 TFSI da 300 CV


Dopo la Q2, anche la più sportiva Audi SQ2 è stata sottoposta al restyling di metà carriera e sarà commercializzata sul mercato italiano nel corso del primo trimestre del 2021. Equipaggiata con il motore a benzina 2.0 TFSI da 300 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima, abbinato sia al cambio sequenziale a doppia frizione S tronic a sette rapporti che alla trazione integrale quattro, consente di raggiungere la velocità massima di 250 km/h e accelerare da 0 a 100 in 4,9 secondi.

Tra le specifiche caratteristiche tecniche della nuova Audi SQ2 figurano l'assetto sportivo ribassato di 20 millimetri, lo sterzo progressivo con servoassistenza e demoltiplicazione variabili, il dispositivo Audi drive select con le modalità di guida auto, comfort, dynamic, efficiency e individual, i cerchi in lega da 18 pollici di diametro, i fari a led, i freni a disco anteriori da 340 mm e posteriori da 310 mm. La gamma comprenderà anche la versione speciale Sport Attitude, con la dotazione di serie completa di cerchi in lega da 19 pollici di diametro, fari Matrix a led, gruppi ottici posteriori a led, indicatori di direzione dinamici e strumentazione digitale Audi virtual cockpit.

Blade personalizzabili e look Total Black



Per quanto riguarda le personalizzazioni, la nuova Audi SQ2 sarà caratterizzata dai Blade dei montanti posteriori di colore Grigio Selenite, oppure disponibili nelle tinte Grigio Manhattan, Grigio Platino e Nero Brillante. Inoltre, potrà essere dotata del pacchetto look nero ampliato, con la calandra single frame, gli inserti dei paraurti, i blade, l'estrattore del paraurti posteriore, le calotte degli specchietti retrovisori esterni, i loghi e i lettering in Total Black.

  • shares
  • Mail