DS 3: allo studio la seconda generazione

Le prime indiscrezioni sulla nuova generazione della DS 3, in arrivo nel 2023 solo nella variante con la carrozzeria a cinque porte


Nel corso del 2022 dovrebbe essere svelata la nuova generazione della DS 3, la cui commercializzazione partirà l'anno seguente sul mercato europeo. La rediviva utilitaria premium francese condividerà la piattaforma modulare CMP con la Peugeot 208, mentre la carrozzeria sarà proposta solo nell'inedita configurazione a cinque porte.

A fianco di DS3 Crossback


Destinata a competere con la britannica Mini e la tedesca Audi A1 Sportback, la seconda generazione della DS 3 affiancherà la già disponibile DS 3 Crossback per aggredire maggiormente il settore premium dell'agguerrito Segmento B del mercato automobilistico europeo. Inoltre, costerà meno della piccola SUV premium transalpina, il cui prezzo base sul mercato italiano ammonta a 26.250 euro.


Anche a propulsione elettrica


Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova DS 3 a cinque porte sarà equipaggiata con il propulsore a benzina 1.2 PureTech nelle versioni a benzina da 75 CV, 100 CV e 130 CV di potenza, nonché con il motore diesel 1.5 BlueHDi nelle declinazioni da 100 CV e 120 CV di potenza. Infine, non mancherà la configurazione E-Tense a propulsione elettrica da 136 CV di potenza.

  • shares
  • Mail