Lotus Lambda: la SUV coupé della Casa di Hethel

Tutte le ultime indiscrezioni sulla nuova Lotus Lambda, l'inedita SUV coupé che sarà proposta anche con la propulsione elettrica


Entro fine anno potrebbe essere svelata la nuova Lotus Lambda, ovvero l'inedita SUV della Casa di Hethel che condividerà la piattaforma SPA di Volvo e Geely. Quest'ultima dovrebbe occuparsi della produzione, con l'assemblaggio presso il nuovo impianto cinese di Wuhan al ritmo di circa 150.000 esemplari l'anno.

Esteticamente, la nuova Lotus Lambda sarà riconoscibile per lo stile da SUV coupé della carrozzeria, le cui dimensioni saranno quantificate in 490 centimetri di lunghezza, più di due metri in larghezza, oltre 160 centimetri di altezza e quasi tre metri di passo. L'abitacolo, invece, avrà la sportiva configurazione a quattro posti.

Mild Hybrid, ibrida Plug-In ed elettrica


In arrivo nel corso del 2021, l'inedita Lotus Lambda sarà disponibile con la motorizzazione a benzina dotata della tecnologia 'mild hybrid', nonché nella versione a propulsione ibrida Plug-In da circa 400 CV di potenza complessiva. Nel 2022, invece, è previsto il debutto del modello Lambda-E a propulsione elettrica da 580 km di autonomia massima, la cui gamma comprenderà due differenti declinazioni: una con due motori elettrici da 600 CV di potenza complessiva e 710 Nm di coppia massima, l'altra con quattro propulsori elettrici da 750 CV di potenza complessiva e 1.140 Nm di coppia massima.

  • shares
  • Mail