Hyundai i30: la gamma italiana della versione restyling

Ecco la rinnovata Hyundai i30 per il mercato italiano, disponibile anche nelle varianti Fastback e Wagon, nonché nell'inedita configurazione 'mild hybrid' da 48V con il nuovo cambio meccanico iMT


La nuova Hyundai i30, recentemente sottoposta al restyling di metà carriera, è già disponibile sul mercato italiano al prezzo base di 25.950 euro relativo alla variante hatchback con la carrozzeria a cinque porte, mentre i rinnovati modelli i30 Fastback ed i30 Wagon costano esattamente 1.000 euro in più, ovvero 26.950 euro.

Oltre all'estetica rinnovata, tra le novità della Hyundai i30 restyling figurano anche la tecnologia 'mild hybrid' da 48V e il cambio meccanico iMT a sei marce per i motori a benzina 1.0 T-GDi da 120 CV e 1.5 T-GDi da 160 CV di potenza, nonché per il propulsore diesel 1.6 CRDi da 136 CV che è disponibile anche in abbinamento al cambio automatico a doppia frizione 7DCT a sette rapporti. Inoltre, è prevista anche l'unità a gasolio 1.6 CRDi da 115 CV di potenza, solo con il cambio manuale a sei marce.

N Line come sinonimo di sportività



La gamma italiana della nuova Hyundai i30 restyling è declinata negli allestimenti Prime ed N Line, quest'ultimo con la dotazione di serie completa di paraurti sportivi, specchietti retrovisori di colore nero, volante sportivo a tre razze, pomello del cambio dedicato, sedile del passeggero regolabile in altezza, sedile del conducente con l'estensione manuale del cuscino e cerchi in lega specifici da 17 o 18 pollici di diametro a seconda della motorizzazione.

  • shares
  • Mail