Modena Cento Ore 2020: anche Emanuele Pirro su Lamborghini

La Modena Cento Ore è pronta a partire. Il percorso risalirà l'Italia attraversando quattro regioni: Lazio, Umbria, Toscana ed Emilia-Romagna in un susseguirsi di passaggi e tappe spettacolari

Tutto pronto per Modena Cento Ore 2020, in programma dall'11 al 15 ottobre. Il prestigioso evento per auto storiche vedrà al via anche Emanuele Pirro (5 volte vincitore della 24 Ore di Le Mans) su una Lamborghini Countach 25° Anniversario del 1990, di proprietà della casa di Sant'Agata Bolognese.

Fra i gioielli al via, una spettacolare Ferrari 250 GT SWB, accompagnata nell'avventura da altre creature nobili dell'universo a quattro ruote. Ai nastri di partenza vetture ricche di fascino come l'Aston Martin DB4 GT, l'Alfa Romeo 1750 GTAM, la Jaguar C-Type, la Lancia Stratos Gr. 4, la Porsche 911 3.0 RS e compagnia bella.

Quest'anno, per festeggiare il 20° anniversario della prestigiosa kermesse motoristica, il team di Canossa Events ha preparato un'edizione davvero speciale, che partirà da Roma e attraverserà un ricco ventaglio di scenari italiani.

Gli equipaggi e i loro gioielli ruotati sfileranno per quattro giorni sulle più belle strade che uniscono la capitale a Firenze, Perugia e Modena, teatro della cerimonia d'arrivo. Ci saranno anche 3 gare in circuito (Magione, Mugello e Imola) e 11 prove speciali in salita su strade chiuse al transito, miscelate a serate esclusive, nel segno di un'accoglienza a cinque stelle.

Agli occhi dei protagonisti, provenienti dai diversi continenti, si concederanno molti scenari mozzafiato, tra colline, passi appenninici, città d'arte, laghi e piccoli borghi medievali. Splendide cartoline di viaggio, con scatti da custodire gelosamente nel cuore.

Molte le difficoltà organizzative incontrate a causa del Covid-19 e molti gli equipaggi che, a malincuore, hanno dovuto rinunciare per le restrizioni imposte. Nonostante ciò, Canossa Events ha scelto di esserci e di accogliere amici e appassionati con il consueto stile. Il messaggio vuole essere all'insegna dell'ottimismo per il futuro.

Le auto arriveranno l'11 ottobre a Roma dove, a partire dalla mattina, saranno esposte a Villa Borghese sul Viale delle Magnolie durante le verifiche tecniche e sportive. Nel pomeriggio, dalle 17.30, sfileranno in parata per le vie del centro storico della Città Eterna, scortate dalla polizia locale, regalando foto da cartolina. Questo momento inaugurale sarà uno dei più coinvolgenti della manifestazione.

Qui il programma completo dell'evento

Crediti fotografici: Courtesy of Canossa Events

  • shares
  • Mail