Audi Q5: due nuove motorizzazioni micro-ibride

La gamma della SUV media di Ingolstadt si amplia con nuove meccaniche e un nuovo programma di personalizzazione Audi Exclusive


La famiglia della nuova Audi Q5 si amplia. La SUV media di Ingolstadt si arricchisce con nuove motorizzazioni a disposizione che si aggiungono all'unica versione disponibile al lancio, la 2.0 TDI quattro S tronic 204 CV (40). I nuovi propulsori ad entrare in listino, entrambi dotati di tecnologia micro ibrida con sistema a 12 V, sono il 2.0 TDI S tronic 163 CV MHEV 12V (35) e 1.0 TFSI quattro S tronic 265 CV MHEV 12V. (45).

Audi A5: prestazioni e consumi



Nel primo caso l’Audi Q5 in questione dichiara uno scatto da 0 a 100 km/h in 9 secondi e una velocità massima di 213 km/h, con consumi compresi tra i 5,6 e 6,2 litri per ogni 100 km ed emissioni tra i 146 e i 162 g per chilometro (WLTP).


La versione 45 microibrida, migliora invece lo scatto 0-100 con 6,1 secondi e raggiunge 240 km/h di velocità massima. Nel suo caso è leggermente più assetata con consumi che si attestano tra gli 8,4 e 9,2 litri per 100 km con emissioni tra 190 e 209 g per km.


Al centro del powertrain di entrambe queste due nuova versioni dell’Audi Q5 c’è l’alternatore/starter a cinghia collegato all’albero motore. La sua funzione è principalmente il recupero dell’energia che viene immagazzinata nella batteria agli ioni di litio .

Il programma Audi Exclusive per la Q5: personalizzazione ed esclusività



Oltre a queste due novità meccaniche, l’Audi Q5 riceve in listino anche un nuovo equipaggiamento “Audi Exclusive”, che fa parte di un programma di personalizzazione che permette ai clienti di scegliere tra ben 50 colorazioni diverse per la carrozzeria, rivestimenti in pelle Nappa per gli interni, rifiniture in carbonio, radica e noce, oltre ai tappetini coordinati alla colorazione dell’abitacolo.


Per quanto riguarda i prezzi, l’Audi Q5 equipaggiata con queste due nuove meccaniche parte rispettivamente da 50.800 euro e 59.000 euro.

  • shares
  • Mail