Volkswagen ID.4: svelata la prima SUV elettrica di Wolfsburg

Le fotografie e le informazioni ufficiali della seconda auto elettrica VW. Design, dimensioni, equipaggiamento, motore e prezzi


Sono già oltre 20.000 i clienti Volkswagen che guideranno, o gi guidano, la nuova ID.3, il primo modello elettrico compatto del marchio tedesco, sviluppato appositamente come veicolo a emissioni zero e che non conterà con versioni a combustione.


Secondo VW, l'implementazione della mobilità sostenibile doveva iniziare con il segmento più richiesto del mercato, in cui l'azienda di Wolfsburg è un punto di riferimento mondiale: quello delle compatte. Ecco perché il primo lancio della nuova famiglia ID, basata sulla piattaforma MEB Concept per veicoli elettrici, appartiene alla categoria resa popolare dall'iconica Golf.

Le dimensioni della Volkswagen ID.4. Ruote alte e formato compatto.


Ora, una volta che la produzione è "lanciata", consolidata al ritmo di circa 500 unità prodotte ogni giorno, è tempo di ampliare l'offerta con nuovi modelli esclusivamente a batterie. La prossima ad arrivare sarà la Volkswagen ID.4 che adotta un formato SUV compatto, precisamente il concept automobilistico che sta invadendo il mondo intero per la sua architettura versatile, spaziosa e confortevole. Il gigante di Wolfsburg considera questa new entry una rivoluzione all'interno della sua categoria, poiché il suo layout meccanico gli consente di adottare caratteristiche più aerodinamiche, eleganti e fluide rispetto alla maggior parte dei SUV attuali senza perdere in comfort e versatilità.



La nuova Volkswagen ID.4 arriva con dimensioni esterne simili a quelle di una Tiguan ma con un’abitabilità interna molto maggiore, un bagagliaio con più capacità -543 litri - e un raggio di sterzata migliore di una Polo e più vicino a quello della city car Up! (10,2 contro 9,8 metri).

Design ID ma con trati distintivi


Tra le caratteristiche principali di questa elettrica ci sono elementi identificativi ereditati dalla ID.3, con cui condivide la piattaforma, il passo, la trazione posteriore e l'assenza di tunnel centrale. La SUV elettrica di Volkswagen sbarcherà sui principali mercati europei nella prima metà del 2021 e sarà prodotta anche localmente in America e in Asia dal 2022.

Volkswagen ID.4: la meccanica e le prestazioni


In quanto ad autonomia la Volkswagen l'ID.4 dichiara fino a 520 km di autonomia con una ricarica (WLTP) ed è in grado di garantire un'accelerazione da 0 a 100 km / h in 8,5 secondi, con una coppia di 310 Nm e 150 kW di potenza (204 CV). Con un caricabatterie rapido da 125 kW (CC), la tua batteria da 77 kWh si ricarica in meno di 30 minuti per percorrere 320 km. Come per tutta la famiglia ID, Volkswagen offre una garanzia di 8 anni o 160.000 km (batteria inclusa) con una prestazione minima garantita del 70%.



Equipaggiamento e prezzi della Volkswagen ID.4


Sul fronte delle dotazioni tecnologiche la Volkswagen ID.4 sarà equipaggiata con l'illuminazione Full LED davanti e dietro, con sistema Matrix LED opzionale e con funzioni animate in effetto 3D, un nuovo Head Up Display con Realtà Aumentata, connettività totale con attivazione dei comandi vocali e assistente personale.

Al lancio la nuova Volkswagen l'ID.4 sarà proposta con due allestimenti speciali a tiratura limitata: First Edition, con prezzi da 49.950 euro e First Edition MAX, da 59.950 euro.

L'offensiva elettrica continua...


L'offensiva elettrica di VW continuerà a metà del 2021 con il lancio della versione AWD dell'ID.4, che sfoggerà anche un look dedicato. Successivamente dovrebbe trovare spazio nella gamma anche un ulteriore SUV di grandi dimensioni (fino a 7 posti), probabilmente denominato ID.5 e con un aspetto più sportiveggiante.

  • shares
  • Mail