Shelby GT500CR: reinterpretazione da 810 CV

Shelby GT500CR è la nuova creatura in fibra di carbonio da oltre 810 CV, sviluppato dalla Classic Recreations di Dallas. Prezzo di oltre 290.000 dollari

La Shelby GT500 non ha bisogno di grandi presentazioni, gli appassionati di auto - specialmente americane - sanno esattamente chi è. In tempi recenti è stata riportata alla ribalta dalla Classic Recreations di Dallas, che ha presentato la GT500CR, la propria reinterpretazione, lo scorso maggio e nei giorni scorsi la società ha annunciato la produzione di almeno una dozzina di esemplari. Si tratta di una versione totalmente forgiata in fibra di carbonio e da ben 810 CV di potenza. Il tempo di attesa è di circa 12-18 mesi, per un prezzo complessivo di 290.000 dollari. Ovviamente si tratta di un gioiello per pochi fortunati. Jason Engel, fondatore, co-proprietario e lead designer di Classic Recreations, ha così commentato la sua creatura: "Siamo entusiasti che il primo esemplare al mondo in fibra di carbonio della Shelby GT500CR sia diventato realtà, anche perché troppo spesso le aziende automobilistiche prendono in giro il pubblico con concept carche non entrano mai in produzione".

Modifiche da primato


Classic Recreations

ha collaborato con Speedkore Performance Group per la realizzazione degli stampi originali Shelby per dare nuova vita alle linee iconiche della Shelby Mustang del ‘67-‘68, utilizzando fibra di carbonio intrecciata. L'azienda statunitense afferma che questa è la prima volta che il materiale, solitamente destinato a supercar, è stato usato così massicciamente su una muscle car americana, andando ad abbassare il peso di 600 libbre, per avere poi dei notevoli vantaggi in termini di prestazioni. La fibra di carbonio non è l’unico elemento che è stato aggiunto alla classica sportiva a stelle e strisce, perché infatti è stato aggiunto un motore Whipple sovralimentato Ford 5.0L Gen 3 Coyote, combinato ad un cambio manuale a sei marce Tremec, sospensioni aggiornate e l’ultima tecnologia automobilistica. Il risultato finale, come anticipato, porta ad avere sotto al cofano 810 cavalli. Dopo che le auto saranno costruite, saranno consegnate a Shelby American a Las Vegas, dove saranno preparate per la vendita in tutto il mondo

  • shares
  • Mail