Maserati MC20: tutte le caratteristiche della nuova supercar del Tridente

La nuova Maserati MC20, equipaggiata con il motore a benzina 3.0 V6 biturbo da 630 CV, è riconoscibile soprattutto per le porte Butterfly


Ecco finalmente la nuova Maserati MC20, l'inedita supercar della Casa del Tridente che sarà prodotta nello storico impianto di Modena. Esteticamente, è riconoscibile soprattutto per le porte Butterfly con l'apertura ad "ali di farfalle". Inoltre, la carrozzeria sarà disponibile nelle colorazioni Bianco Audace, Giallo Genio, Rosso Vincente, Blu Infinito, Nero Enigma e Grigio Mistero. Grazie all'utilizzo della fibra di carbonio, la massa della vettura sarà inferiore ai 1.500 kg.

Il 'cuore pulsante' della nuova Maserati MC20 è il motore a benzina 3.0 V6 biturbo da 630 CV di potenza e 730 Nm di coppia massima, denominato Nettuno. Grazie al nuovo dispositivo MTC (acronimo di Maserati Twin Combustion), nonché al cambio automatico a doppia frizione DTC ad otto rapporti, la vettura raggiungerà la velocità massima di 325 km/h ed accelererà da 0 a 100 in 2,9 secondi. Oltre alla variante coupé, la gammma sarà successivamente ampliata alla configurazione spider, senza dimenticare la versione Folgore a propulsione elettrica.

Abitacolo tecnologico e pregiato



Per quanto riguarda l'abitacolo, la nuova Maserati MC20 è dotata del doppio display da 10,0 pollici, sia per il cockpit digitale che per il sistema multimediale Maserati Touch Control Plus Mia. Inoltre, è previsto il dispositivo Maserati Connect con il navigatore satellitare integrato, più le funzioni Alexa e WiFi Hotspot. Sulla consolle centrale è posizionato il selettore delle cinque modalità di guida GT, Wet, Sport, Corsa ed ESC Off, ma anche il pulsante del dispositivo Launch Control. Infine, la dotazione di serie della vettura comprende anche gli interni in pelle con gli inserti in Alcantara e i dettagli in texture al laser.

  • shares
  • Mail