Jeep Wrangler: in arrivo la versione 4xe a propulsione ibrida Plug-In

Tutte le caratteristiche dell'inedita Jeep Wrangler 4xe a propulsione ibrida Plug-In, in arrivo sul mercato europeo nel corso del prossimo anno


Nel corso del 2021 debutterà la nuova Jeep Wrangler 4xe, ovvero l'inedita versione a propulsione ibrida Plug-In dell'iconica fuoristrada statunitense. Oltre alla declinazione base, la relativa gamma comprenderà anche le configurazioni negli allestimenti Sahara e Rubicon. Esteticamente, sarà riconoscibile anche per i dettagli della carrozzeria di colore Electric Blue, tinta che sarà utilizzata anche per le impunture dell'abitacolo.

Per quanto riguarda la meccanica, la nuova Jeep Wrangler 4xe potrà contare sulla potenza complessiva di 381 CV, nonché sulla coppia massima di 637 Nm, grazie all'abbinamento tra il motore a benzina 2.0 Turbo a quattro cilindri e due propulsori elettrici, uno dei quali integrato nel cambio automatico TorqueFlite ad otto rapporti. Il pacco delle batterie agli ioni di litio da 17 kWh, invece, garantirà l'autonomia massima di circa 40 km nella modalità di guida elettrica. Inoltre, è previsto il dispositivo E-Selec, con le modalità di guida Hybrid, Electric ed eSave.

Tutte le colorazioni previste



A livello di personalizzazioni, la nuova Jeep Wrangler 4xe sarà disponibile nelle dieci colorazioni Black, Bright White, Firecracker Red, Granite Crystal Metallic, Hella Yella, Hydro Blue, Sting Gray, Snazzberry, Sarge e Billet Silver Metallic per la carrozzeria. Inoltre, sarà proposta con gli interni in tessuto Black o gli interni in Heritage Tan e pelle bicolore Black e Dark Saddle, senza dimenticare la lista degli accessori dedicati della divisione Mopar.

  • shares
  • Mail