Jeep Grand Wagoneer Concept: il ritorno della grande SUV statunitense

La nuova Jeep Grand Wagoneer Concept prefigura la versione di serie della grande SUV statunitense, in arrivo l'anno prossimo nelle configurazioni Wagoneer e Grand Wagoneer


Ecco la nuova Jeep Grand Wagoneer, rediviva SUV di grandi dimensioni svelata in anteprima mondiale online sotto forma di concept car. Esteticamente, è riconoscibile per la carrozzeria di colore Arctic White, con i dettagli nella tinta Obsidian Black. Inoltre, la vettura è dotata anche del grande tetto panoramico in vetro con la sagoma della mappa di Detroit. Tra le altre caratteristiche estetiche figurano la calandra a sette feritoie illuminate da led, il lettering Wagoneer illuminato sul cofano motore, i fari a led bifunzionali negli alloggiamenti in legno teak, le protezioni anteriori sottoscocca in alluminio, i passaruota trapezoidali ed i cerchi in lega multirazze da 24 pollici di diametro.

L'abitacolo della nuova Jeep Grand Wagoneer Concept è caratterizzato da materiali innovativi come il pannello in vetro onice per il cruscotto, gli inserti in legno trattato termicamente, il padiglione del tetto nella microfibra Dinamica, i tappetini in Thrive e gli interni nel tessuto tecnico PUR. Tuttavia, l'elemento distintivo è rappresentato dal sistema multimediale UConnect 5, con la plancia digitale composta da ben quattro display touch screen, ovvero il quadro strumenti da 12,3 pollici per il conducente, il doppio display centrale da 12,1 pollici e 10,25 pollici, nonché il display laterale da 10,25 pollici per il passeggero, senza dimenticare il display centrale posteriore da 10,25 pollici affiancato da due display laterali da 10,1 pollici. Infine, è previsto anche l'impianto audio McIntosh con ben 23 altoparlanti e l'amplificatore digitale a 24 canali.

Nel 2021 la versione di serie



La nuova Jeep Grand Wagoneer Concept prefigura la versione di serie della grande SUV del premium brand statunitense, in arrivo nel corso del prossimo anno e proposta con le denominazioni Wagoneer o Grand Wagoneer, mentre la produzione sarà affidata all'impianto di Warren nello Stato del Michigan. Come la concept car, sarà disponibile con la configurazione dell'abitacolo a sette posti, la propulsione ibrida Plug-In e in tre differenti versioni di trazione integrale 4x4, tra l'altro dotata delle sospensioni pneumatiche Quadra-Lift.

  • shares
  • Mail