Mercato auto agosto 2020: -0,4%

Primi segnali positivi dopo mesi disastrosi. Pesa però sul 2019 il buco di mezzo milione di vetture

Primi segnali positivi per il mercato delle auto dopo mesi difficilissimi dovuti all'emergenza legata al Coronavirus. Il mese di agosto – secondo quanto diffuso oggi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – fa infatti registrare un incoraggiante -0,4% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, con 88.801 vetture immatricolate.

Nel 2020 mancano all'appello mezzo milione di auto


Nei primi 8 mesi il crollo del mercato è ancora consistente: -38,9% con 809.655 unità contro le 1.325.704 del gennaio-agosto 2019, con un consuntivo di 516.000 unità in meno. “Analizzando i dati delle immatricolazioni del mese di agosto, si riscontrano i primi segni di arresto dell’emorragia dopo mesi di recessione. I ritmi del rinnovo del parco circolante restano, però, ancora bassissimi, e per raggiungere un livello di mercato normale sarà più che mai necessario proseguire nel solco tracciato nelle ultime settimane con l’erogazione degli incentivi per l’acquisto di veicoli a basse emissioni”.

Bene i privati, male il noleggio a lungo termini


Il dettaglio della struttura del mercato sotto il profilo degli utilizzatori mostra in agosto una crescita del 27% degli acquisti dei privati, sostenuti dal nuovo Ecobonus della Legge Rilancio i cui fondi si sono esauriti velocemente in una settimana. Torna, invece, in territorio negativo il noleggio che segna una leggera flessione del 2,4% e, con pochi decimali di riduzione, si porta al 15,7% di share. Il breve termine segna, invece, nel mese una crescita che sfiora il 10%.

Le 10 auto più vendute ad agosto 2020


1 Fiat Panda 5.341
2 Fiat 500X 2.445
3 Lancia Ypsilon 2.261
4 Ford Puma 2.193
5 Jeep Renegade 2.135
6 Jeep Compass 2.021
7 Dacia Sandero 2.002
8 Renault Captur 1.948
9 Volkswagen Polo 1.750
10 Dacia Duster 1.706

  • shares
  • Mail