Mercedes-Benz SL Roadster: le foto spia ufficiali della nuova generazione

Sono partiti i test di collaudo per la nuova generazione della Mercedes-Benz SL Roadster, il cui debutto ufficiale è previsto nel corso del 2021


Ecco le prime foto spia ufficiali della nuova Mercedes-Benz SL Roadster, il cui sviluppo è stato affidato alla divisione sportiva Mercedes-AMG di Affalterbach. La nuova generazione della grande spider della Stella è impegnata nei test di collaudo degli esemplari pre-serie, iniziati dal Test and Technology Centre di Immendingen.

Stando alle indiscrezioni che circolano in rete, la nuova Mercedes-Benz SL Roadster avrà la configurazione dell'abitacolo secondo lo schema 2+2 e ritornerà la capote in tela. Inoltre, condividerà la piattaforma modulare MSA con la coupé Mercedes-AMG GT, di cui rappresenterà la variante roadster. Grazie all'utilizzo massiccio dell'alluminio, la massa sarà più leggera rispetto all'attuale generazione. A livello di gamma, invece, colmerà anche il vuoto che lascerà la Classe S Cabrio.

Le anticipazioni sulle motorizzazioni



In arrivo nel corso del prossimo anno, la nuova Mercedes-Benz SL Roadster sarà prodotta presso lo storico impianto tedesco di Sindelfingen. Per quanto riguarda le motorizzazioni, la gamma dovrebbe comprendere il propulsore a benzina 3.0 Turbo a sei cilindri in linea da 370 CV per la versione SL450 e il motore di pari alimentazione 4.0 V8 biturbo da 436 CV per la declinazione SL500, entrambe nella configurazione EQ Boost a propulsione ibrida 'mild hybrid' da 48V con l'abbinamento all'unità elettrica da 22 CV. La divisione sportiva Mercedes-AMG, invece, proporrà le versioni SL53 da 436 CV e SL63 da 608 CV, anch'esse nella configurazione EQ Boost con l'unità elettrica da 30 CV. Tutte le motorizzazioni saranno abbinate al cambio automatico 9G-Tronic a nove rapporti, ma anche alla trazione integrale 4Matic. Successivamente, non sono escluse le declinazioni SL43e ed SL73e a propulsione ibrida Plug-In.

  • shares
  • Mail