Rolls Royce Dawn Silver Bullit: un ghigno al passato

La nuova versione speciale, biposto, della lussuosa cabriolet di Goodwood


Annunciata con un tesser rilasciato lo  scorso mese di marzo, la nuova edizione limitata Rolls-Royce Dawn Silver Bullet è stata presentata ufficialmente con la pubblicazione delle prime immagini ufficiali.


La nuova Rolls-Royce Dawn Silver Bullet è una delle abituali serie speciali della marca di Goodwood, che sfoggia leggere, però interessanti, modifiche estetiche. All'interno arriva però a sconvolgere completamente la configurazione interna, che passa dai 4 posti originali a uno schema biposto.



Quest’ultima è senza dubbio la novità più radicale di questa nuova versione speciale della Rolls-Royce Dawn, che nasconde i due sedili posteriori con l’adozione di una copertura di grandi dimensioni realizzata in titanio e rivestita in pelle naturale e che prende il nome di Aero Cowling. Il design di questo nuovo elemento è ripetuto anche in altre zone dell’abitacolo, con nuovi inserti metallici e in legno.


A livello meccanico non ci sono novità rispetto alla Rolls-Royce Dawn originale, visto che sotto il cofano mantiene il V12 da 6,5 litri da 571 CV e 820 Nm di coppia massima, abbinato unicamente alla trasmissione automatica Z ad otto rapporti.


Della Rolls-Royve Dawn Silver Bullet ne verranno prodotte soltanto 50 unità, presso il Global Centre of Luxury Manufacturing Excellence di Goodwood, tutte con la carrozzeria verniciata in Brewster Silver, tonalità cromatica dalla quale prende il nome.   

  • shares
  • Mail