Toyota Supra: nuove indiscrezioni sulla versione sportiva GRMN

Allo studio la nuova Toyota Supra GRMN, inedita versione sportiva della coupé nipponica che sarà prodotta non prima del 2023 e in serie limitata


Nel corso del 2023, la gamma della Toyota Supra potrebbe essere ampliata alla versione sportiva GRMN. La coupé della divisione GR del costruttore giapponese dovrebbe essere equipaggiata con il motore a benzina 3.0i TwinPower Turbo da 510 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima, prodotto da BMW e noto anche con la sigla di progetto S58.

Il suddetto propulsore è già disponibile con i modelli BMW X3M ed X4M, ma sarà adottato anche dalle nuove BMW M3, M4 Coupé ed M4 Cabrio. Tuttavia, per l'inedita Toyota Supra GRMN sarà previsto l'abbinamento con il cambio automatico a doppia frizione DCT a sette rapporti, diversamente dai modelli del costruttore bavarese dotati di cambio manuale a sei marce o cambio automatico M Steptronic ad otto rapporti.

Versione sportiva in serie limitata


La nuova Toyota Supra GRMN, stando alle indiscrezioni, sarà prodotta in soli 200 esemplari in serie limitata, con l'assemblaggio affidato sempre a Magna Steyr presso l'impianto austriaco di Graz. Inoltre, non è escluso il debutto nel 2025, in concomitanza con il termine della produzione. Infine, sarebbe categoricamente escluso l'abbinamento con la trazione integrale GT-Four o GR-Four, perciò sarà confermata la trazione posteriore per garantire maggiore sportività.

  • shares
  • Mail