Porsche Taycan: per il CAM è l'auto più innovativa al mondo

Altro premio per la Porsche Taycan, che ha convinto gli scienziati per il tenore delle sue innovazioni

La Porsche Taycan guadagna un nuovo riconoscimento, che rafforza il suo palmares. Gli esperti del CAM (Centro di Gestione Automobilistica), nel più recente AutomotiveINNOVATIONS Report, hanno giudicato l'auto elettrica della casa di Stoccarda come il "prodotto con il maggiore contenuto innovativo presente sul mercato automobilistico internazionale", grazie all'apporto di 27 nuovi elementi tecnologici, 13 dei quali rappresentano delle novità assolute a livello mondiale.

Questa miscela di fattori, votati al progresso, ha fatto breccia negli specialisti dell'istituto scientifico indipendente di Bergisch Gladbach, in Germania, guidato dal prof. Stefan Bratzel, direttore della struttura.

Fra le innovazioni introdotte dalla Porsche Taycan, capaci di orientare maggiormente il verdetto, meritano di essere citate: l'architettura a 800 Volt, la trasmissione a due velocità sull'asse posteriore, la più elevata potenza di recupero fino a 265 kW e il miglior coefficiente aerodinamico della classe di appartenenza (da 0.22).

Tali elementi, insieme agli altri, hanno determinato l'assegnazione all'auto elettrica tedesca dell'importante riconoscimento del CAM, centro che dal 2005 passa al setaccio, annualmente, le innovazioni introdotte dalle case automobilistiche internazionali, in collaborazione con la società di consulenza e revisione PricewaterhouseCoopers (PwC), per conferire il premio alle novità tecnologiche di maggior rilievo. Nel 2019/20 sono stati valutati circa 250 veicoli in produzione.

Ricordiamo che la Porsche Taycan è la prima vettura full electric firmata Porsche. Nella sua versione più potente e prestazionale, ossia la Turbo S, è in grado di accelerare (con il Lauch Control) da 0 a 100 km/h in soli 2"8. Per raggiungere i 200 km/h con partenza da fermo ci vogliono invece 9"8. La velocità massima tocca quota 260 km/h.

La grossa coupè di Stoccarda mostra una natura agile e reattiva, anche se il modello non nasce con l'indole da purosangue da pista. Certo, le danze non sono come quelle di leggera auto da rally, ma la Porsche Taycan mostra di cavarsela bene nei contesti più sinuosi.

  • shares
  • Mail