I prezzi tedeschi della Volkswagen Tiguan


Dopo il recente debutto di fronte al pubblico di Francoforte, la Volkswagen ha diramato il comunicato con cui rende noti i prezzi del piccolo Suv sul mercato tedesco, dove la versione base sarà disponibile da Novembre a partire da 26.700 euro. All'esordio saranno disponibili il 1.4 TSI da 150 cv ed il 2.0 TDI da 140 cv.

La 1.4 TSI, con cambio manuale a 6 marce, avrà prezzi che partono da 26.700 per la versione Trend & Fun, salgono a 27.875 per la versione Track & Field ed arrivano ai 28.600 per la versione Sport & Style.

La 2.0 TDI sarà invece disponibile con cambio manuale a 6 marce o con cambio automatico DSG a 6 marce. I prezzi andranno dai 28.800 della Trend & Fun ai 30.700 della Sport & Style, per le versioni con cambio manuale, ai quali è necessario aggiungere 1.750 € per il cambio DSG.

Ovviamente, i prezzi italiani saranno leggeremente più alti. Seguiranno più in là nel tempo il debutto del 2.0 TDI da 170 CV, e di altre due unità a benzina, il 2.0 TSI da 170 CV e lo stesso motore declinato però nella verione da 200 cavalli, lo stesso motore che equipaggia la Golf GTI.

Volkswagen offrirà la Tiguan con due differenti "facce": la variante urbana che sarà proposta negli allestimenti Trend e Sport&Style e la variante Track&Field, che sarà invece più "tuttoterreno".

Per quello che riguarda gli equipaggiamenti, la Tiguan avrà di serie sei airbag, mentre saranno disponibili a scelta diversi sistemi multimediali, via via più complessi e costosi, uno dei quali comprende un navigatore utilizzabile anche fuori dalle strade asfaltate dove è in grado di memorizzare dei punti significativi che inserisce il conducente. Si possono poi ordinare i sensori di parcheggio ed una telecamera posteriore che aiuta in manovra e per 1.130 euro (stiamo sempre parlando di prezzi tedeschi) è disponibile il tetto panoramico.

Via | Auto Motor und Sport

  • shares
  • Mail
45 commenti Aggiorna
Ordina: