Mercedes-Benz CLS: la nuova gamma Model Year 2020

Aggiornata la berlina coupé Mercedes-Benz CLS, disponibile sul mercato italiano nella nuova gamma Model Year 2020


In occasione del Model Year 2020, è stata aggiornata la gamma della Mercedes-Benz CLS, disponibile anche nelle nuove colorazioni Mojave Silver ed High Tech Silver per la carrozzeria. L'aggiornamento riguarda anche il sistema multimediale MBUX con il doppio display da 10,25 pollici, nonché il dispositivo Energizing che prevede la personalizzazione del comfort.

La dotazione di serie della aggiornata Mercedes-Benz CLS comprende il pacchetto Driving Assistance Package, completo dei vari dispositivi Active Brake Assist, Active Speed Limit Assist, Traffic Sign Assist, Active Distance Assist Distronic, Live Traffic Information, Active Stop&Go Assist ed Active Steering Assist. Tra gli optional, invece, figurano il doppio display da 12,3 pollici per il sistema multimediale MBUX e il sistema antifurto Urban Guard Vehicle Protection anche nella configurazione Plus.

La gamma italiana nel dettaglio


Già in vendita sul mercato italiano al prezzo base di 92.383 euro, la nuova Mercedes-Benz CLS Model Year 2020 è proposta nella versione CLS400d con il motore diesel 2.9d da 330 CV di potenza e 700 Nm di coppia massima abbinato alla trazione integrale 4Matic, affiancato dalla declinazione CLS450 con il propulsore 3.0 a benzina da 367 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima, la trazione integrale 4Matic e la tecnologia 'mild hybrid' che prevede l'unità elettrica EQ Boost da 22 CV di potenza aggiuntiva ed ulteriori 250 Nm di coppia massima. Il top di gamma, invece, è rappresentato dalla versione CLS53 di Mercedes-AMG con il motore 3.0 a benzina da 435 CV di potenza e 520 Nm di coppia massima, anch'esso abbinato sia alla trazione integrale 4Matic che all'unità elettrica EQ Boost. Prossimamente, invece, debutterà la declinazione CLS220d con il propulsore 2.0d a gasolio da 194 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima.

  • shares
  • Mail