Fiat 500: esaurita la serie speciale 'La Prima'

Da oggi, senza alcun deposito, parte il pre-booking della nuova generazione elettrica


La terza generazione della Fiat 500, quella che passerà alla storia per la conversione all’elettrico, inizia oggi la fase di pre-booking. E intanto Fiat fa sapere che la versione di lancio, denominata l’La Prima’ e prodotta in serie limitata con la carrozzeria cabrio a un prezzo di 34.900 euro, è già stata esaurita.

Pre-booking senza deposito


Il pre-booking della nuova Fiat 500 non prevede alcun deposito, basta entrare nel sito Fiat per manifestare il proprio interesse per la city car a zero emissioni, scegliere la carrozzeria (berlina o cabrio) indicare il concessionario e verificare gli incentivi (automaticamente sul sito grazie a un nuovo sistema basato sul codice di avviamento postale) a disposizione a seconda della località. I primi modelli di pre-produzione e quelli che serviranno ai test e ai collaudi sono già sulle linee di montaggio ma sarà solo a luglio che partirà la grande produzione in serie della city car dell’ex lingotto a batterie, con un mese di ritardo.



Il powertrain elettrico della Fiat 500


La nuova Fiat 500 è spinta da un motore elettrico posizionato all'anteriore che sviluppa 118 CV di potenza ed è alimentato da una batteria agli ioni di litio da 42 kWh alloggiata nel pianale.  L'autonomia media è di 320 km, secondo il ciclo WLTP, mentre l'accelerazione da 0-100 km/h è coperta in 9 secondi, con una velocità massima limitata a 150 km/h. La presa di ricarica si trova dietro lo sportellino sul lato destro ed è del tipo Combo 2, questo le permette di usare corrente alternata fino a 11 kW e continua fino a 85 kW. Per ricaricare la batteria dell'80% servono 35 minuti, mentre bastano 5 minuti per far crescere l'autonomia di 50 km (secondo Fiat).

Tecnologica


Sulla piccola torinese debutta, oltre alla guida autonoma di livello 2, anche il nuovo sistema multimediale Uconnect 5, il quale è basato su Android, gestisce Apple CarPlay e Android Auto anche senza il cavo, si aggiorna via web e dispone di comandi vocali evoluti. Inoltre la Fiat  500 dispone di un avviso acustico per i pedoni, che funziona fino a 20 km/h. Al posto di un semplice “bip”, parte la musica composta da Nino Rota per il film Amarcord di Federico Fellini.

  • shares
  • Mail