Lotus X Norton & Sons: leggerezza, prestazioni e design

Due nomi inglesi di prestigio si uniscono per una partnership nel segno dell'eccellenza, che vede coinvolti Lotus e Norton & Sons

Lotus affianca il suo nome a quello della celebre sartoria Norton & Sons per un progetto speciale, che vedrà i due marchi unire le energie, attingendo dai valori fondamentali della loro tradizione, al fine di mettere a frutto, in forma nuova, l'abilità e la passione dei migliori artigiani britannici.

Il progetto creativo, che connette due icone d'oltremanica, sarà presentato ufficialmente alla fine dell'anno e prenderà forma nel rispetto di valori chiave come il design contemporaneo e leggero, orientato alle prestazioni e alla durata sportiva. Tutto questo per creare qualcosa di speciale, in grado di soddisfare al meglio i driver delle supercar della casa di Hethel, nota per le performance in Formula 1 e per le apparizioni in film cult come 007. 

Lotus è una pioniera della leggerezza in ambito automobilistico: il tema della riduzione delle masse è sempre stato al centro delle sue attenzioni. Ora punta su un altro territorio, quello delle hypercar completamente elettriche, con la potentissima e velocissima Evija, che servirà da ispirazione per la partnership con Norton & Sons, maison per i cui vestiti si sono rivolti alcuni degli uomini più eleganti e noti della storia. 

Ecco le parole di Patrick Grant (direttore di Norton & Sons): "Nell'anno in cui sono nato, Lotus ha vinto il campionato costruttori di Formula 1. Crescendo è stato il marchio britannico di riferimento per le auto sportive. James Bond guidava una Lotus Esprit ed era il modello che ogni bambino nel parco giochi sognava di possedere. Colin Chapman è venerato come icona di ingegneria, pioniere e imprenditore di eccezionale stile personale. La collaborazione di Norton & Sons con Lotus sembra perfetta".

Russell Carr, Director Design Lotus, aggiunge: "Norton & Sons condivide molte cose con Lotus: sono entrambi marchi britannici basati su prestazioni, qualità e stile senza tempo. Sono entrambi perturbatori del pensiero moderno, un'estetica purista e un senso di avventura. Come le nostre auto sportive, i frutti di questa collaborazione saranno realizzati artigianalmente in Gran Bretagna utilizzando materiali tecnici di fabbricazione british e si concentreranno in modo genuino sulle massime prestazioni attraverso la leggerezza".

  • shares
  • Mail