Maserati Ghibli Hybrid: nuova era SparkTheNext

Emozioni, tecnologia e rapporto migliore con l'ambiente, in una veste esterna ed interna diversa, sulla prossima Maserati Ghibli Hybrid

Maserati si prepara a scrivere un'altra pagina della sua lunga e gloriosa storia. Il marchio del "tridente" sta completando lo sviluppo della nuovissima Ghibli Hybrid, il cui debutto dovrebbe avvenire nel corso dell'anno. Si tratta della prima di una serie di vetture all'avanguardia, simbolo della nuova era della casa modenese.

Quest'auto porterà sul mercato il primo motore ibrido della storia Maserati, nel quale l'innovazione e la tecnologia incontreranno l'eccellenza ingegneristica del marchio, proiettandolo verso un futuro più sostenibile, senza rinunciare alla personalità emotiva del "tridente", il cui spirito non può cedere a tentazioni fredde da comune elettrodomestico.

L'innovazione è da sempre fonte di ispirazione per gli ingegneri e i progettisti di Maserati: tutto nasce da una scintilla, un bagliore che infiamma, che arde, che divampa. Oggi la scintilla è quella dell'elettrificazione, declinata in chiave ibrida, perché la nuovissima Ghibli Hybrid ha bisogno di una meccanica viva, oltre che ecologica. 

La marcia di avvicinamento al vernissage del modello è nel segno dell'hashtag #SparkTheNext, che accompagnerà verso la pagina di apertura del prossimo capitolo Maserati. Un modo per accendere ulteriormente la curiosità verso la nota berlina, attesa al restyling di metà carriera, che vestirà la versione ibrida plug-in, per la quale i soliti ben informati prevedono una potenza complessiva nell'ordine dei 330 cavalli, grazie all'abbinamento tra il motore a benzina 2.0 turbo a quattro cilindri e il propulsore elettrico dedicato. Vedremo se ciò verrà confermato!

  • shares
  • Mail