Skoda Octavia: al via le prevendite in Italia

Skoda Octavia è arrivata alla sua quarta generazione e promette di essere di un livello ancora superiore rispetto al passato. Iniziano le prevendite in Italia, con arrivo nelle concessionarie a settembre

Skoda Octavia è una delle grandi best-seller del Marchio di Mlada Boleslav, con oltre 7 milioni di veicoli venduti nel corso degli anni grazie alle sue tre generazioni precedenti. Adesso, siamo giunti alla quarta versione di Octavia, che vuole confermarsi regina delle vendite anche in Italia, dove iniziano le prevendite. Il design è stata rivisto e rappresenta quanto di meglio Skoda possa offrire anche in termini di sicurezza e connettività. Lo stile di questa nuova generazione, a prima vista, appare più coinvolgente e personale, ma le doti di forza di questo veicolo sono state confermate ancora una volta: abitabilità interna ai vertici del segmento ed eccezionale capacità di carico. La versione SW mette a disposizione un vano bagagli che va da 640 a 1.700 litri abbattendo i sedili.

Le dotazioni


Sulla Octavia fanno capolino delle inedite dotazioni e dei sistemi in grado di migliorare tanto la sicurezza attiva quanto il comfort a bordo. Il nuovo infotainment MIB 3 utilizza uno schermo touch da 10” glass-design, posizionato in posizione sopraelevata sulla plancia. Sotto al display è collocato il touch-slider, l’innovativa barra con cui è possibile regolare il volume audio o gestire lo zoom delle mappe in maniera molto semplice. La eSIM LTE integrata garantisce la connessione dati ai sistemi Care Connect, Accesso Remoto e Infotainment Online (di serie) oltre a permettere di ricevere aggiornamenti software e mappe OTA (Over-The-Air) e introduce per la prima volta su una vettura del Marchio il Servizio di FunctionsOn-Demand, ossia la possibilità di acquistare direttamente dallo Shop nel sistema infotainment alcune funzionalità aggiuntive, come ad esempio il controllo degli abbaglianti.

Motorizzazioni


A disposizione, la nuova Skoda Octavia ha delle motorizzazioni benzina 1.5 TSI 150 CV manuale, con tecnologia ACT in grado di disattivare due cilindri per ridurre i consumi, e Turbodiesel 2.0 TDI 115 CV manuale o 2.0 TDI 150 CV DSG con controllo shift-by-wire. Il nuovo
quattro cilindri TDI della generazione “EVO” grazie alla tecnologia “twin dosing” di AdBlue è capace di ridurre le emissioni di ossidi di azoto fino all’80% rispetto al 2.0 TDI della precedente generazione.

Listino prezzi


Il listino della nuova Octavia berlina parte da 27.250 euro per la motorizzazione 1.5 TSI 150 CV manuale, che diventano 28.200 euro per il 2.0 TDI 115 CV manuale e 31.200 euro per il 2.0 TDI 150 CV DSG. La variante Wagon è proposta con un sovrapprezzo di 1.050 euro. L’arrivo nelle concessionarie italiane è previsto a settembre 2020.

  • shares
  • Mail