Kia Rio: con il restyling arriva la micro ibrida

La piccola coreana si rinnova con ritocchi estetici, novità tecnologiche e una nuova motorizzazione mild-hybrid a 48 Volt


Kia ha presentato la nuova Rio 2021. La popolare utilitaria della marca coreana si rinnova per aggiornare la sua immagine e la sua offerta, in uno dei segmenti più complicati e competitivi del mercato europeo. Anche se esteticamente le novità sono poche, sia dentro che fuori, la nuova Kia Rio 2021 arriva con importanti novità tecnologiche e meccaniche.

Il design della nuova Kia Rio



A livello estetico la piccola di segmento B asiatica riceve piccoli ritocchi che si concentrano soprattutto nella zona frontale, dove troviamo un paraurti leggermente più voluminoso e aggressivo, con nuove griglie e nuove prese d’aria laterali. La distribuzione dei gruppi ottici non cambia, anche se internamente cambia la distribuzione dei LED, e rimane inalterata anche l’inconfondibile griglia Tiger-Nose che caratterizza tutti i modelli Kia.

Kia Rio 2021: gli Interni



All’interno della nuova Kia Rio 2021 non troviamo grandi novità. La plancia rimane praticamente invariata ma adotta un nuovo touch screen da 8 pollici che fa da interfaccia al sistema multimediale. L’abitacolo si aggiorna anche con nuove rifiniture e un con un upgrade del sistema di infotainment che ora include le ultime funzioni in materia di connettività.

Nuovo 3 cilindri micro-ibrido a 48 Volt


La principale novità meccanica della Kia Rio 2021 è il nuovo tre cilindri da 1.0 Litri T-GDI turbo che può contare su un piccolo motore/generatore elettrico che alimenta il sistema da 48 volt, immagazzinando l’elettricità in una piccola batteria agli ioni di litio. Quest’ultima si ricarica con l’energia ottenuta in frenata, che a sua volta viene re-impiegata sia in fase di accelerazione che in fase di Start&Stop. Questo sistema secondo Kia permetterebbe di risparmiare tra l’8 e il 10% di emissioni di CO2, secondo però il vecchio ciclo di omologazione NEDC.


Questo powertrain - che prenderà la denominazione EcoDynamics+, potrà inoltre contare su due step di potenza, 100 o 120 CV, ma con una sola trasmissione a disposizione, il nuovo cambio automatico che dovrebbe essere già efficiente rispetto all’anteriore. Ancora non è stata svelata la composizione completa del parco motori della nuova Kia Rio 2021, ma accanto al nuovo mild-hybrid dovrebbero trovare posto nei listini anche altre motorizzazioni a benzina convenzionali, come il 1.2L.

  • shares
  • Mail