Mazda MX-30: la prima elettrica della Casa giapponese

Mazda ha lanciato la sua prima vettura 100% elettrica, che si chiama MX-30. Si tratta di un moderno SUV dal design personale che arriverà nelle concessionarie italiane nell'autunno del 2020

È ufficialmente iniziata una nuova era nella storia di Mazda, infatti il 19 maggio è cominciata la produzione della prima vettura elettrica della Casa giapponese, che porta il nome di MX-30. Per il suo assemblaggio non poteva che essere scelto lo stabilimento numero 1 di Ujina a Hiroshima, in Giappone. Quest'auto si presenta con un look elegante e moderno, e nasce in risposta alla sempre crescente domanda di veicoli elettrici (EV) tra i clienti europei, sempre più vicini alle tematiche ambientali.

Tecnologia al potere


La MX-30 utilizza l'e-Skyactiv, una tecnologia innovativa di trazione elettrica sviluppata da Mazda. Il gruppo propulsore a trazione anteriore sfrutta un motore elettrico sincrono in CA da 107 kW (145 CV) con una batteria agli ioni di litio da 35,5 kWh, consentendo a questo SUV un'autonomia di almeno 200 km (ciclo combinato WLTP). La batteria può essere caricata all'80% in circa 40 minuti usando la ricarica rapida in corrente continua. La piattaforma Skyactiv-Vehicle Architecture della MX-30 è stata studiata per avere la migliore fluidità di comportamento possibile per questo veicolo a zero emissioni. I sistemi di sicurezza i-Activsense, insieme con la nuova piattaforma, regalano un'esperienza di guida silenziosa e piacevole, ma soprattutto emozionante, come da vera tradizione del Marchio di Hiroshima.

Soluzioni uniche


Lo stile è un requisito fondamentale su questa vettura, uno stile semplice e senza compromessi per donare una bellezza reale e solido, mentre l’apertura delle portiere senza montante centrale e la cornice della superficie vetrata danno la sensazione di una maggiore apertura e di spaziosità all'interno dell'abitacolo. Lo spazio interno è stato realizzato con un eccellente lavoro di ergonomia, e propone un cockpit focalizzato sul guidatore, una consolle centrale flottante, un inedito pannello della climatizzazione con display da 7'' con comandi a sfioro e una serie di materiali ecocompatibili come il sughero e il tessuto di rivestimento delle porte, che incorpora fibre riciclate dalle bottiglie di plastica.

Prezzi


La nuova Mazda MX-30 è ordinabile in Italia con un prezzo compreso tra i 34.900 e i 39.350 Euro. I primi esemplari arriveranno nelle concessionarie a partire dall'autunno del 2020.

  • shares
  • Mail