La Nissan GT-R50 by Italdesign sbarca in Italia

Presentata sul circuito Tazio Nuvolari, festeggia i 50 anni della gamma GT-R e del marchio italiano


La Nissan GTR più radicale di sempre sbarca in Italia. Italdesign ha presentato oggi, in streaming dal circuito "Tazio Nuvolari" di Cervesina, la primaGT-R50 by Italdesign della serie limitata a cinquanta esemplari, che celebra il mezzo secolo del marchio e della gamma.


«Questo è un giorno davvero speciale - ha dichiarato Jörg Astalosch, CEO di Italdesign - dopo settimane estremamente difficili per tutti. Dopo aver dovuto rinunciare alla presentazione durante il Salone di Ginevra e, dopo il parziale stop dell'attività produttiva dovuto al COVID-19, da inizio maggio siamo tornati operativi al 100% e possiamo confermare la consegna delle prime vetture tra la fine di questo anno e l'inizio del 2021, come pianificato. Non a caso presentiamo la vettura dal circuito "Tazio Nuvolari": è quello che utilizziamo abitualmente per tutti i nostri test dinamici e stiamo appunto concludendo quelli dedicati alla GT-R50, necessari all'omologazione per la circolazione libera su strada per i vari mercati».



720 CV e carrozzeria italiana


Sviluppata sulla base dell’ultima generazione della Nissan GT-R NISMO, la GT-R50 by Italdesign  nasce dalla collaborazione tra la Casa di Yokohama e Italdesign è un omaggio ai cinquant'anni della GT-R e di Italdesign, festeggiati rispettivamente nel 2019 e nel 2018. A spingerla ci pensa il V6 biturbo da 3,8 litri e 720 CV, assemblato a mano da NISMO.


«I nostri clienti hanno apprezzato l’esperienza personalizzata offerta da Italdesign, che vanta una lunga tradizione nell’esclusivo campo dei veicoli ad alte prestazioni, ultrarari e personalizzati - ha dichiarato Michael Carcamo, Nissan's Program Director Sports Cars and NISMO - la loro esperienza con la GT-R50 è stata straordinaria e posso affermare personalmente che ogni veicolo rappresenterà senza dubbio un capolavoro del tutto unico».

  • shares
  • Mail