Ford: vernici protettive per le sue auto

Gli escrementi degli uccelli sono fastidiosi; Ford pensa a rendere più facile la vita dei suoi clienti

Ford offre delle vernici per le sue auto che cercano di salvaguardarle al massimo da uno dei problemi più fastidiosi per i possessori dei mezzi a quattro ruote: gli escrementi dei volatili, lanciati con mirabile precisione dagli uccelli sulle carrozzerie dei nostri veicoli, sporcandole (spesso dopo il lavaggio delle stesse) e sottoponendole alla loro azione corrosiva, specie quando non si interviene in tempo, per asportare simili "tracce d'affetto" dei nostri amici alati.

Anche se alcuni considerano le deiezioni degli uccelli come un segno di fortuna in arrivo, non credo che in questi tizi ci sia gioia nel vedere il proprio veicolo preso di mira, specie se nuovo e pagato profumatamente.

Come dicevamo, Ford cerca di contenere gli effetti di tali escrementi sulla vernice. I modelli dell'Ovale Blu sono testati anche per questa eventualità, grazie a prove realizzate con deiezioni riprodotte artificialmente in laboratorio, che rispecchiano le diverse diete alimentari e, quindi, il differente grado di acidità degli stessi, per simulare la maggior parte degli uccelli d'Europa. 

Applicati ai pannelli di prova sotto forma di spray, i pezzi campione vengono riposti in un forno a temperature di 40° C, 50° C e 60° C. Così si replicano le condizioni più estreme, spingendo la protezione anticorrosione della vernice ai suoi limiti, tenendo conto della sua espansione e del suo ammorbidimento sotto il Sole cocente, che alla successiva contrazione, in fase di raffreddamento, fa attaccare meglio sulla superficie qualsiasi sporcizia, escrementi d'uccelli compresi.

Questi, in caso di inerzia del proprietario dell'auto, potrebbero lasciare una traccia permanente che richiederebbe un trattamento dedicato per essere rimossi. Mettendo a punto i pigmenti, le resine e gli additivi che vanno a formare la vernice protettiva di un veicolo, è possibile garantire che il rivestimento, applicato ai veicoli dell'Ovale Blu, abbia il composto ottimale per resistere all'impatto di questi tipi di inquinanti, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche.

Ford, quindi, dà una bella mano d'aiuto agli acquirenti delle sue auto. Ecco cosa dicono gli uomini dell'Ovale Blu: "Sono tantissime le auto momentaneamente parcheggiate mentre le persone sono a casa: è probabile che i volatili stiano lasciando la loro 'impronta' più del solito. Sarebbe importante rimuoverle prima che aderiscano troppo, ma i nostri clienti possono, comunque, fare affidamento sul lavoro che svolgiamo per proteggere la loro vernice da ogni intemperia".

  • shares
  • Mail