Alfa Romeo: interni Alcantara per Giulia e Stelvio Quadrifoglio MY2020

Alfa Romeo e Alcantara, un sodalizio Made in Italy, che si è rinnovato nella realizzazione degli interni delle nuove Giulia e Stelvio Quadrifoglio MY2020

Alfa Romeo ha recentemente rinnovata la sua gamma Quadrifoglio di Giulia e Stelvio, le vetture ad alte prestazioni della Casa del Biscione. Per rifinire al meglio gli sportivi e sofisticati interni, Alfa ha scelto di optare per Alcantara, un materiale che assicura un grip ottimale ad ogni curva, traspirabilità e comfort sempre ad altissimo profilo. Il colore nero dell'Alcantara si esalta all'interno di un abitacolo che esprime passione ed esalta l'esperienza sensoriale di chi si avvicina a un mondo speciale come quello delle vetture che portano l'effige del Quadrifoglio.

Un connubio Made in Italy


Alfa Romeo ha fatto e continua a fare la storia delle quattro ruote italiane, un Brand che non ha bisogno di presentazioni, essendo riconosciuto ed apprezzato a ogni latitudine per le sue doti di sportività e di passione. Allo stesso Alcantara, è un'altra famosa azienda italiana che porta in alto lo stendardo del Made in Italy, grazie alla sua altissima qualità e al prestigio inestimabile. Un connubio tutto italiano per esaltare delle auto fuori dal comune. Alfa Romeo ha scelto Alcantara perché si tratta di un materiale che garantisce, come dicono i suoi designer “l’equilibrio degli opposti”: da una parte tecnologia, performance e comfort, dall'altra i valori estetici, di design e di innovazione.

Un rapporto che dura nel tempo


Non è la prima volta che le strade di Alfa e Alcantara si incontrano, infatti la collaborazione tra questi due Brand nasce da lontano, infatti negli anni Novanta, arrivano le prime personalizzazioni degli interni della Alfa Romeo 145 e, successivamente, della 147 CNC Costume National, in Alcantara. Il risultato fu l'unione perfetta di sportività, moda ed eleganza. Negli anni la partnership si è consolidata nel segno del design Made in Italy, della tecnologia e del lifestyle più contemporaneo e, oggi, il materiale veste gli allestimenti Quadrifoglio e Veloce Ti. Una storia tutta italiana.

 

  • shares
  • Mail