Alfa Romeo Giulietta: come potrebbe essere il design del domani

Il designer Gianmarco Giacchina si è immaginato come potrebbe essere l'Alfa Romeo Giulietta del domani, ispirandosi al presente e al passato

L'attuale generazione di Alfa Romeo Giulietta è stata lanciata nel 2010, anno del centenario del Biscione, un modello dal nome evocativo e che avrebbe dovuto rappresentare un bel rilancio per la Casa italiana. Sono passati dieci anni da allora, e la Giulietta è prossima al passo da addio dopo un ottimo successo commerciale, ma senza avere a disposizione una vera erede. Così hanno deciso attualmente i vertici del Gruppo FCA, accantonando per il momento l'idea di lanciare una nuova segmento C col marchio Alfa Romeo. Nell'attesa di vedere cosa ci riserverà il futuro, Gianmarco Giacchina, giovane designer, ha realizzato degli splendidi bozzetti che hanno ad oggetto quello che potrebbe essere il design della Giulietta del domani.

Design


I bozzetti ci mostrano una vettura dalle dimensioni non differenti dall'attuale Giulietta, con delle linee che richiamano il recente passato, soprattutto nella vista laterale, che si enfatizzano nella zona del montante C, diventato ormai celebre. Gianmarco Giacchina si è ispirato nei dettagli anche a una vettura del recente passato come la 147 e alle attuali Giulia, Stelvio e futura Tonale. Infatti la parte anteriore ci mostra una mascherina trilobo e un frontale con nuovi gruppi ottici più rastremati, mentre la zona posteriore prende ispirazione dal concept Tonale, con i suoi avveniristici fanali. Si tratta sicuramente di un eccellente esercizio di stile, ma per quel che ne sappiamo, nei piani di FCA, l'idea era quella di orientarsi più verso un Crossover come post Giulietta, invece che verso una berlina compatta. La volontà iniziale era quella di realizzare una nuova Giulietta sfruttando una nuova piattaforma e delle nuove motorizzazioni, ma le cose sono andate diversamente, mettendo tutto da parte, specialmente dopo la fusione con PSA, Staremo a vedere cosa ci riserverà il domani e se verrà rilanciato un progetto per accontentare tutti quelli che desiderano avere una Giulietta in formato berlina.

  • shares
  • Mail