Opel Vivaro-e: veicolo commerciale a zero emissioni

Opel Vivaro-e è il nuovo mezzo commerciale a zero emissioni che sarà ordinabile a partire dall'estate, prime consegne a fine anno. Due dimensioni differenti per le batterie

Opel Vivaro-e, questo è il nome del primo veicolo commerciale totalmente elettrico del produttore tedesco, il quale arriva sul mercato per la consegna di beni e servizi a zero emissioni. Il Vivaro-e sarà disponibile in tre lunghezze diverse e con molte varianti di carrozzeria, per consentire ai professionisti di beneficiare di una mobilità porta a porta a zero emissioni senza compromessi. Il nuovissimo Opel Vivaro-e è un LCV (veicolo commerciale leggero) funzionale per le elevate esigenze delle aziende e dei loro processi di lavoro. Gli ordini saranno disponibili a partire dall'estate, con le prime consegne collocate verso la fine dell’anno. Opel Vivaro-e viene prodotto nello stesso stabilimento, sulla stessa linea delle versioni con motori diesel.

Efficienza e sostenibilità


Opel Vivaro-e offre un carico utile (1.275 kg) quasi al livello della versione Van 2 litri diesel (portata utile massima 1.405 kg). In più è l'unico veicolo elettrificato nel segmento di un produttore automotive equipaggiabile con un gancio traino con una capacità di rimorchio massima di 1.000 kg. Inoltre, si possono scegliere due dimensioni della batteria agli ioni di litio: con 75kWh per un massimo di 330 km oppure per coloro che fanno un uso quotidiano meno intenso del loro veicolo, con 50kWh e un'autonomia fino a 230 chilometri, entrambi calcolati nel ciclo WLTP. Le batterie sono composte rispettivamente da 27 e 18 moduli. Le batterie sono posizionate sotto il vano di carico in modo tale da preservarne l'utilizzo. Un sistema di frenata rigenerativa permette di recuperare l'energia prodotta in frenata o decelerazione, aumentando così l'efficienza.

Potenza motore


Il propulsore elettrico garantisce una potenza di 100kW (136 CV) e 260 Nm di coppia dal sistema di propulsione elettrico, offrendo prestazioni di tutto rispetto. La velocità massima controllata elettronicamente è di 130 km/h, un range controllabile e sicuro, specialmente in autostrada preservando l'autonomia elettrica. La batteria di Opel Vivaro-e è situata sotto il vano di carico e abbassa il baricentro, a tutto vantaggio della stabilità in curva e in caso di vento laterale, anche quando è a pieno carico.

Tempo di ricarica


Tramite la ricarica pubblica da 100 kW in corrente continua, la ricarica della batteria da 50 kWh all'80% richiede solo 30 minuti circa (circa 45 minuti per la batteria da 75 kWh). Opel offre caricatori che assicurano tempi di ricarica veloci e che proteggono la vita della batteria, coperta da garanzia di 8 anni o 160.000 km. A seconda del mercato, Opel Vivaro-e è equipaggiato come standard con un potente caricatore trifase da 11kW di potenza massima oppure con un monofase da 7,4 kW. L'offerta di cavi e Wallbox varia in base all'infrastruttura energetica di ciascun mercato.

  • shares
  • Mail